Pineto. Dal 7° Trofeo di Nuoto Città di Pineto, donazione RECORD per Abilbyte

13 Settembre 2014 14:250 commentiViews: 11

                                               

Pineto (TE), 13 settembre 2014–  Il Gruppo “Spatangus”, organizzatore del 7°Trofeo di Nuoto Città di Pineto, realizzato con il patrocinio del Comune della Città di Pineto e con il sostegno di vari sponsor,  ha il piacere e l’onore di comunicare la donazione di euro 5000,00 a favore dell’Associazione di Volontariato di Utilità Socio-informatica “Abilbyte”.  La somma ricavata è stata il frutto del lavoro e del supporto degli organizzatori, degli sponsor, dei sostenitori e dei moltissimi atleti che hanno partecipato con entusiasmo alla manifestazione, nuotando in mare aperto, dalla zona limitrofa alla piattaforma “Fratello Cluster” fino alla terra ferma, nonché al ricavato della vendita del Crucilibro, una raccolta di 100 cruciverba creati per l’occasione da Airfranz (Francesco Airoldi).

Bracciate di solidarietà che hanno portato al raggiungimento di questo splendido risultato, che sarà utile all’Associazione “Abilbyte” per l’acquisto di ausili informatici per persone con difficoltà motorie o di comunicazione e consentire così l’accesso al  personal computer grazie a dispositivi ottici, tastiere speciali dai tasti colorati e dalle forme più diverse, tastiere braille ultraveloci, mouse particolari e super-ergonomici ed in particolare un prezioso puntatore oculare.

 

“Ogni anno il Trofeo di Nuoto Città di Pineto regala emozioni splendide e cresce esponenzialmente creando un’onda di solidarietà di cui siamo orgogliosi e fieri- dichiara Cristina De Tullio del Gruppo SPATANGUS- Grazie a tutti gli atleti che hanno partecipato e che hanno reso possibile il raggiungimento di una cifra da donare così alta, grazie al Sindaco Robert Verrocchio e all’Amministrazione che ha patrocinato e supportato fattivamente l’evento, grazie all’Associazione Pinetese Commercianti e Artigiani, grazie agli Spatangus perché siamo tutti maglie della stessa meravigliosa catena e grazie a Francesco Airoldi per il Crucilibro e grazie a tutti coloro che hanno contribuito e preso parte al Trofeo”.

 

E’ un onore ricevere dal Gruppo Spatangus questa ingente somma per il 4° anno consecutivo – dichiara Manolo Pelusi, presidente dell’Associazione Abilbyte ONLUS, che ci spiega – Utilizzeremo la somma donata alla fiera  Handimatica di Bologna, per acquistare dopo due anni di raccolta fondi il costoso puntatore oculare.  Ringraziamo di vero cuore il gruppo Spatangus, i creatori del Crucilibro, e tutti i partecipanti di questa bellissima manifestazione sportiva, che coniuga sport e solidarietà”.

 

“Voglio ringraziare ancora una volta l’associazione Spatangus per la splendida iniziativa che ha saputo coniugare sport e sociale, che saranno due temi su cui la nostra città si impegnerà a fondo a partire da questo autunno- ha dichiarato il Sindaco di Pineto Robert Verrocchio, continuando- Nel campo del sociale, insieme all’assessore Daniela Mariani, in questi tre mesi abbiamo fatto e su tanto stiamo lavorando, e dalla prossima settimana cominceremo a visitare come amministrazione le nostre più importanti associazioni, e ovviamente parleremo con Abylbite per trovare loro una sede idonea per il loro impegno”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi