DALLA FRANCIA A CARAMANICO TERME. IL SEMINARIO TEATRALE INTERNAZIONALE “LE JEU MASQUE” DEL “THÉÂTRE DU SOLEIL”

17 settembre 2014 00:180 commentiViews: 8

 

A cura della compagnia teatrale “Muré Teatro” in collaborazione con Re.Te Associazione. Al via domani, 17 settembre, presso l’ex Convento delle Clarisse a Caramanico Terme. Serata conclusiva, aperta al pubblico, prevista per il 20 settembre alle ore 21.30.

 

 

Dall’arte coreografica del Théâtre du Soleil, nasce il seminario teatrale “Le Jeu Masque”, nel corso del quale gli attori partecipanti si metteranno in gioco liberando la loro creatività e cimentandosi nell’uso delle maschere.

Il laboratorio internazionale, guidato dal maestro Duccio Bellugi Vannuccini, storico attore italiano della compagnia francese, avrà inizio domani presso l’ex Convento delle Clarisse di Caramanico Terme, sede dell’Associazione culturale Residenze Teatrali.

I seminaristi risiederanno per quattro giorni nella splendida cornice architettonica e paesaggistica del borgo, con la possibilità di confrontarsi, condividere la loro arte e apprendere le basi del lavoro attoriale del celebre Théâtre du Soleil. Dall’uso delle maschere balinesi e della Commedia dell’Arte si partirà per affrontare il lavoro dell’attore sotto diversi aspetti, facendo leva sull’improvvisazione e avere piena coscienza del proprio corpo attraverso l’ascolto, la propria presenza mentale e la coscienza del corpo.

Il workshop, organizzato dalla compagnia teatrale pescarese “Muré Teatro”, si concluderà, sabato 20 settembre alle ore 21.30, con la proiezione di un documentario su un lavoro del Théatre du Soleil tenuto a Kabul, dal nome “Un soleil a Kaboul”. Il filmato racconta di come Ariane Mnouchkine e alcuni degli attori della compagnia sono riusciti a vincere il pericolo del terrorismo e della guerra civile, offrendo alla popolazione afghana la possibilità di superare il proprio dramma sociale anche attraverso il Teatro. L’evento gratuito sarà un’occasione piacevole per una gita fuoriporta durante il week end, tra cultura, arte e natura.

 

 

Duccio Bellugi Vannuccini

 

Duccio Bellugi Vannuccini, attore, regista e scenografo del Théâtre du Soleil ,è collaboratore di Ariane Mnouchkine. Si è diplomato alla scuola Marcel Marceau e ha studiato nelle scuole di Pina Bausch, Jacques Lecoq, Etienne Decroux, Annie Fratellini. Dal 1987 lavora con il Théâtre du Soleil partecipando a tutti gli spettacoli e i film realizzati fino ad oggi.

 

 

Per info e iscrizioni scrivere a: mureteatro@gmail.com  oppure chiamare al numero 3406152344 (Marcello)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi