Teramo. Polizia: CONTROLLI STAGIONE ESTIVA, ARRESTATO LATITANTE

16 Agosto 2014 11:300 commentiViews: 10

 

 

VERIFICATI GLI ALLOGGIATI DI ALBERGHI, PENSIONI E CAMPEGGI SULLA COSTA: RINTRACCIATO UN CITTADINO ROMENO CHE DOVEVA SCONTARE 3 ANNI PER RAPINA

 

 

Nel decorso pomeriggio, alle ore 16.00 circa, Agenti della Polizia di Stato, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio denominati “Spiagge Sicure”, hanno rintracciato presso una struttura ricettiva di Villa Rosa di Martinsicuro un cittadino rumeno N.L. di 34 anni, gravato da ordine di carcerazione per esecuzione pena ad anni 3 emesso dal Tribunale di Lanciano: il predetto nel 2008, unitamente ad altri connazionali, si era reso autore di rapina aggravata e all’esito del processo nel 2012 era stato condannato  alla pena sopra indicata, ma da quel momento si era reso irreperibile.

I poliziotti sono arrivati al ricercato attraverso i controlli effettuati di chi alloggia in alberghi, pensioni e campeggi siti nelle cittadine della costa, nel periodo estivo.

Hanno cosi’ potuto verificare che il soggetto sopra indicato aveva soggiornato nella notte del 14 agosto u.s. in una pensione di Villa Rosa.

Giunti subito presso quella struttura ricettiva non l’hanno trovato all’interno ma controllando alcuni uomini che stazionavano nelle vicinanze lo hanno identificato e, quindi, portato in Questura.

All’esito degli atti di rito l’uomo è stato associato alla Casa Circondariale di Teramo- Castrogno.

I servizi straordinari di controllo del territorio proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Teramo 16 agosto 2014

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi