Giulianova. La “nostra” Azzurra Marcozzi si aggiudica il Premio Speciale come miglior poeta abruzzese al Premio Letterario Internazionale “Città di Martinsicuro”

1 Agosto 2014 22:590 commentiViews: 127

Martinsicuro – Domenica 3 agosto alle 21.30 presso la Torre Carlo V, a conclusione del Martinbook Festival, si terrà la cerimonia di premiazione del Premio Letterario Internazionale “Città di Martinsicuro”, organizzato dalla Di Felice Edizioni e dal Comune di Martinsicuro.

La serata sarà presentata da Luca Zarroli, con il reading delle opere vincitrici a cura dell’attore Daniele Vittori e le musiche irlandesi a cura del Trio Carlo V formato da tre musicisti (Gian Paolo Corradetti al flauto, Alberto Fabiani al violino e Mariacristina Vallese al pianoforte). Per l’occasione sarà letta la poesia “Cadmo e Armonia” di Mauro Crocetta e saranno promosse due collane editoriali: “Fili d’erba” diretta da Alessandra Angelucci e “Professionals” diretta da Antonella Mattiucci e Antonio Pelino.

Giunto alla VI edizione, il Premio riveste un’importanza di rilievo perché mira a valorizzare l’attività letteraria promuovendo le penne più meritevoli e significative dando una possibilità concreta di entrare nel mondo dell’editoria attraverso la vincita della pubblicazione.  Oltre a stimolare l’attività letteraria, il Premio è volto anche a promuovere il patrimonio storico-culturale del territorio attraverso l’intitolazione di due sezioni speciali all’artista Mauro Crocetta e al Truentum.

 

Consigliere comunale delegato alla cultura Boris Giorgetti: «Ringrazio sentitamente, anche a nome dell’Amministrazione comunale, l’editrice Valeria Di Felice per il suo infaticabile lavoro dedicato al mondo letterario e per la sua caparbietà nel promuovere quanto di prezioso possa emergere dal panorama artistico-culturale del nostro territorio. Dare una chiave di lettura diversa e “alta” della nostra Città è indubbiamente un Suo grande obiettivo che non può non condividersi. Complimenti a tutta l’organizzazione del Premio, ai giurati e ai numerosissimi partecipanti e un grande plauso ai vincitori delle varie sezioni.»

Anche quest’anno hanno partecipato numerose opere tra poesie, romanzi e opere teatrali, che sono state valutate dalla giuria così composta: Simone Gambacorta, Raffaele Morelli, Fulvia Marconi, Ivana Tamoni, Laura Gimminiani, Patrizia Di Donato, Rosa Alba Sarcina, Anna Maria Vitale, Edoardo Ripani, Pasquale Cucco, Elisa Ippoliti, Antonio Bux.

 

I vincitori

Sezione A – Poesia

– I classificato: A Pietro di Chiara Pinton (Mira, Venezia)
– II classificato: Orizzonti di Antonio Damiano (Latina)
– III classificato: Dietro la porta di Stefano Baldinu (S. Pietro in Casale, Bologna)

Sezione B – Narrativa

– I classificato: Il profumo dei nostri sorrisi di Maurizio Falasca (Torino)
– II classificato: Canoni e contrappunti di Marisa Giaroli (Reggio Emilia)
– III classificato: La cova dell’ermellino di Paolo Carlo Canepa (Genova)

Sezione C – Poesia in lingua straniera

– Vincitore: L’amour de jadis di Antonio Giordano (Palermo)

Premio Speciale – Teatro “Mauro Crocetta”
Tutta colpa della libertà di Michele Barbera (Menfi, Agrigento)

Premio Speciale – Truentum
Edizioni TRACCE con Dal portico dell’angelo di Vito Moretti (Chieti)

Premio Speciale – Laudato si’ o mi’ Signore
Mi cullavano giovani speranze di Armando Bettozzi (Roma)

Premio Speciale – Miglior poeta abruzzese
Nettare antico di Azzurra Marcozzi (Giulianova)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi