Giulianova. E’ scomparso l’Ing. Domenico Trifoni, esempio per le nuove generazioni.

31 Agosto 2014 16:441 commentoViews: 527

Giulianova. E’ scomparso questa mattina presso l’Ospedale Civile Maria Santissima dello Splendore, l’Ing. Domenico Trifoni, già consigliere comunale e docente di scienze nell’istituto Iti di Giulianova. Domenico Trifoni nasce a Giulianova il 20 dicembre 1932. Trascorre la sua infanzia nella casa paterna a Colleranesco, frazione di Giulianova. A Teramo frequenta il liceo e poi si laurea in Ingegneria a Padova, dove conosce e sposa nel 1963 la Sig.ra Ida che gli darà 4 figli: Marco, Caterina, Sergio e Davide. Sarà. E’ stato consigliere comunale a Giulianova nelle amministrazioni del sindaco Franco Gerardini, dal 1984 al 1994. E’ stato presidente dell’Ordine Provinciale degli Ingeneri dal 1980 al 1990. Nel 2007 è stato l’anno del suo esordio narrativo con il libro “Dieci Favole vere” con la prefazione di Sandro Galantini e la postfazione del compianto suo amico, Padre Serafino Colangeli. L’ultima sua uscita pubblica fu il 16 marzo del 2013, con la “Conferenza sui tempi di attualità” presso la sala Buozzi

(https://www.giulianovanews.it/2013/03/giulianova-conferenza-sui-tempi-di-attualita-a-cura-dell%E2%80%99ingegnere-domenico-trifoni/ ).

Domenico Trifoni, foto Walter De Berardinis

Domenico Trifoni, foto Walter De Berardinis

I funerali si svolgeranno domani, lunedì 1 settembre, alle ore 16,00, presso il Monastero del Santo Volto dei Padri Benedettini di Via Gramsci partendo dal vicino Ospedale Civile. Lascia i figli Marco e Davide.

Per volontà della famiglia non fiori ma opere di bene per la Piccola Opera Charitas di Giulianova.

Hanno manifestato pubblicamente la vicinanza alla famiglia la testata giornalista “Radio G”, il Sindaco,  l’amministrazione Comunale e la Piccola Opera Charitas di Giulianova.

Libro dell'Ing. Domenico Trifoni

Libro dell’Ing. Domenico Trifoni

Nota del direttore

Apprendo, dal collega Francesco Marcozzi e da Radio G Giulianova, la scomparsa del caro amico Ing. Domenico Trifoni, amico di famiglia e soprattutto uomo d’altri tempi. Pubblico una foto che gli scattai in una manifestazione in Via Manzoni nel cuore del centro storico e la copertina del suo primo libro “Dieci Favole Vere” del 2007. Un libro sulla sua famiglia, ma che si lega alla mia famiglia, De Berardinis, divenuta giuliese nel lontano 1924 proprio grazie alla famiglia “Trifoni”. La sua dedica nel libro mi onora di aver avuto contatti con lui: “all’amico Walter, giuliese autentico, amante dei tempi andati, queste mie favole vere….con affetto, Domenico.” Sono passati 90anni dall’incontro tra i Trifoni con Sofia Ricci e il mio bisnonno Gaetano De Berardinis nel territorio di Colleranesco.

Alla famiglia Trifoni vanno le nostre più sentite condoglianze per la perdita di un vero galantuomo d’altri tempi, esempio per le nuove generazioni per la sensibilità e l’amore verso la sua città.

La redazione de giulianovanews.it

Autografo dell'Ing. Domenico Trifoni al nostro direttore, Walter De Berardinis

Autografo dell’Ing. Domenico Trifoni al nostro direttore, Walter De Berardinis

print
Condividi:

1 Commento

  • Mauro Piunti

    L’ebbi come professore in elettotecnica negli anni ’78/79 presso l’Itis Giulianova.

    Grande umanità, molto bravo nell’insegnamento si è distinto anche nel campo dell’ingegneria civile.
    Allora le cose erano più semplici. le persone più vere.

    Condoglianze sentite alla famiglia.

    Mauro Piunti

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi