Giulianova. Al MAS, musica jazz con “PEPPER & JELLIES.

5 agosto 2014 11:060 commentiViews: 187

RASSEGNA “MUSICA NEI CHIOSTRI 2014”

CONCERTO DEL 6 AGOSTO

 

Mercoledì 6 agosto, alle 21.15, ultimo appuntamento della rassegna MUSICA NEI CHIOSTRI organizzata dall’ Associazione “Benedetto Marcello”.  Nella Terrazza del Museo dello Splendore di Giulianova, serata all’insegna della musica jazz con “PEPPER & JELLIES”, con la splendida voce di Ilenia Appicciafuoco, la chitarra di Marco Galiffa, le perscussioni di Andrea Galiffa e il contrabbasso di Emiliano Macrini.

994507_487683754651997_929631446_n

La band interpreta il jazz e il blues ai loro albori, quelli degli anni 20, 30 e 40, nello stile dell’epoca e con strumenti d’epoca, come banjo e washboard. Il gruppo rende soprattutto omaggio alle grandi voci del passato, del vaudeville, del blues del Mississippi e dello swing come Bessie Smith, Annette Hanshaw, Lil Johnson, Victoria Spivey e tante altre. Pur essendo nati da meno di un anno, i Pepper & the Jellies hanno già alle spalle un tour in Inghilterra, si è esibito il locali come Gregory’s e Cotton Club di Roma ed è vincitore del Festival Julia Jazz. I Pepper & the Jellies saranno, inoltre, uno dei gruppi ospiti al Birmingham International Jazz and Blues Festival con sette date in cartellone. L’organico di base è un quartetto (voce e washboard, chitarra e banjo, contrabbasso e batteria) ma è possibile aumentare o diminuire il numero dei musicisti, compatibilmente alle esigenze di ogni esibizione o palco.

I           lenia Appicciafuoco nasce a Teramo il 7 Febbraio del 1984. È una cantante specializzata in early jazz e blues delle origini.
Nel 2010 incontra a Roma il pianista Paolo Fornara ed il chitarrista Floriano Andolfo e fonda con loro i Vaudeville Stomp Revue, quartetto in cui suona anche il washboard. Il cd che realizzano e producono, Low Down Mama, attira l’attenzione di Minnie Minoprio e Carlo Mezzano che inseriscono la band nel calendario dei musicisti del Cotton Club.
Nel 2012 pubblica la raccolta di live al Cotton Club Ilenia Appicciafuoco and the Sticky Bones.
Introduce, tra gli altri, concerti di Quintorigo, Cristiano De Andrè, e una delle ultime esibizioni in Italia del chitarrista e polistrumentista Bob Brozman. Il video della sua versione di St Louis Blues, eseguita con il complesso Ilenia Appicciafuoco & the Sticky Bones, viene richiesta dalla regista americana Joanne Fish per inserirla nel documentario Mr Handy’s Blues: a Musical documentary, dedicato al compositore americano W.C.Handy.
Nel 2013 fonda, insieme al percussionista Andrea Galiffa, i Pepper & the Jellies, coinvolgendo nell’avventura il chitarrista Marco Galiffa e il contrabbassista Emiliano Macrini. Nonostante la recente formazione, il gruppo suona in molte occasioni e raccoglie numerosi consensi.

Nello stesso anno realizza un’intervista a Lino Patruno, Leo Sanfelice e Renzo Arbore sulle “Nuove Ragazze del vecchio jazz” per Repubblica Sera, quotidiano per iPad e tablet di Repubblica. L’articolo è un’analisi dello stile delle giovani leader di band americane contemporanee che ripropongono il repertorio afroamericano degli anni 20 e 30.
Nel 2014 i Pepper & the Jellies vincono il contest “Julia Jazz… e non solo!”.
A Marzo e Aprile 2014 il gruppo, in formazione ridotta, compie un tour in Inghilterra, esibendosi a Bristol. Sempre nel 2014, Ilenia viene contattata da Jim Simpson, produttore e manager musicale della Big Bear Music, e direttore artistico del Birmingham International Jazz and Blues Festival. Simpson assegna ben sette date al gruppo, in occasione del festival, e lo inserisce nel calendario ufficiale. I Pepper & the Jellies sono l’unica band italiana presente al Festival. Tra le collaborazioni di Ilenia, ricordiamo quelle con Lino Patruno, Leo Sanfelice, gli Hot Stompers di Gennaro D’Apote – Paolo Bernardi, Filippo Marino, Enrico Basilico, Luca Rizzo, Francesco Marsigliese, Riccardo Colasante – , Luca Filastro, Engelbert Wrobel e la Classic Jazz Forum Orchestra di Alberico Di Meo.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi