Pietracamela. Nominato il Commissario prefettizio, il Viceprefetto Vicario Silvana D’Agostino.

18 Agosto 2014 18:020 commentiViews: 75

 

 

 

            Il Prefetto Valter Crudo, preso atto della mancata revoca, nei termini di legge, delle dimissioni rassegnate dal Sindaco di Pietracamela Di Giustino in data 29 luglio scorso, ha sospeso il Consiglio Comunale, rinnovato nelle consultazioni elettorali del 7 maggio 2012 e ne ha avviato la procedura di scioglimento avanzando formale proposta al Ministero dell’Interno e disponendo, d’intesa con  il citato Dicastero, per la gestione commissariale dell’Ente.

 

In attesa dell’emanazione del decreto del Presidente della Repubblica di scioglimento sarà, dunque, un Commissario prefettizio a garantire – ai sensi dell’art. 141, commi 1, 2 e 7 del d.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 – la provvisoria amministrazione del Comune.

 

L’incarico, come da Decreto prefettizio odierno, è stato affidato al Viceprefetto Vicario dott.ssa Silvana D’Agostino che, insediatasi presso questa Prefettura/U.T.G. il 24 marzo scorso, non mancherà di apportare a Pietracamela, la più importante località turistico-invernale della provincia, gli esiti di una pluriennale e significativa esperienza professionale corollata, peraltro, anche da mandati commissariali in 16 Comuni campani.

 

Alla dott.ssa D’Agostino i migliori auguri di buon lavoro.

 

Teramo, 18 agosto 2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi