Teramo. Forza Nuova chiede investimenti pubblici per la Val Vibrata.

7 luglio 2014 23:330 commentiViews: 24

Il taglio dei fondi destinato al ripristino post-alluvione delle strade in Val Vibrata è un fatto vergognoso che dimostra per l’ennesima volta quanto questo territorio sia lasciato a se stesso da tutti gli enti amministrativi.
Ritengo altresi ipocrite le reazioni di alcuni rappresentanti locali e provinciali che tentano di giustificare con questo taglio di fondi anni di malagestione della rete stradale. E’ corretto ricordare che le strade vibratiane sono in uno stato pessimo e in certi casi al limite della percorribilità da ben prima dell’ alluvione.
Forza Nuova chiede investimenti pubblici per uno dei territori trainanti dell’ economia regionale, che purtroppo da diversi anni viene visto solo come una miniera di entrate fiscali e voti.

 

Michele Fiorita

Segr. Prov. Forza Nuova Teramo

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi