1

Teramo. FIACCOLATA IN SOLIDARIETÀ AL POPOLO PALESTINESE, giovedì 31 luglio dalle 20.30 partenza dai Tigli.

A seguito della conferenza stampa tenuta questa mattina in cui abbiamo presentato la fiaccolata per la Palestina, promossa dal comitatoLa Palestina che resiste”, inviamo l’appello ufficiale del comitato con cui abbiamo lanciato la manifestazione e chiediamo l’adesione alle organizzazioni politiche.

Nel salutarvi cordialmente vi invitiamo a dare massima diffusione nei prossimi giorni alla fiaccolata che si terrà a Teramo giovedì 31 luglio dalle 20.30 partenza dai Tigli.

Il comitato “La Palestina che resiste”

APPELLO COMITATO “LA PALESTINA CHE RESISTE”

Dallo scorso 8 luglio, il governo israeliano ha dato il via all’ennesima operazione militare tesa all’espansione territoriale dello stato d’Israele e quindi alla liquidazione della popolazione palestinese. Le bombe israeliane, sotto il silenzio accondiscendente delle potenze occidentali, colpiscono e distruggono case, scuole, ospedali e le speranze dei più. I diritti umani vengono apertamente violati. Oltre 1000 sono i morti palestinesi, tra uomini, donne e bambini. Davanti a questo orrore, che ciclicamente si ripete, il comitato “La Palestina che resiste”:

-Ripudia l’aggressione genocida del governo nazionalista israeliano ai danni dell’inerme popolo palestinese. Si schiera dunque affianco a quest’ultimo, affinché l’occupazione dei propri territori ad opera dell’apparato politico-militare israeliano abbia finalmente fine.

-Ripudia l’atteggiamento del Governo Italiano che, nel mentre rottama la Costituzione, ne viola spudoratamente l’articolo 11 consentendo la vendita di armi italiane all’esercito israeliano.

-Si stringe attorno ai settori della società israeliana e della comunità ebraica che si oppongono alla vessazione del popolo palestinese.

Siamo convinti che solo una diffusa mobilitazione popolare possa infrangere l’oblio della verità operato dai più influenti mass media, stimolare le parti più attive della comunità internazionale, arginare le mire espansionistiche delle fazioni sioniste e aprire così la strada al riconoscimento dello Stato di Palestina e alla pace.

Invitiamo pertanto tutte/i le/i cittadine/i, le associazioni, i movimenti, i partiti ed i sindacati ad aderire all’appello e partecipare alla fiaccolata che si terrà GIOVEDI’ 31 LUGLIO A TERAMO. Il raduno della fiaccolata è previsto per le ore 20:30 presso i Tigli.

ORGANIZZAZIONI PROMOTRICI:

Comunità Islamica

Emergency Teramo

ARCI Teramo

ARCIGAY Teramo

Fiom CGIL Teramo

ANPI circolo di Roseto

Rifondazione Comunista Teramo

SEL Teramo

PdCI Teramo

PCL Teramo

FGCI Teramo

GC Teramo