Roseto. PARTITI I CONTROLLI CONTRO IL COMMERCIO ABUSIVO SUL TERRITORIO ROSETANO

4 luglio 2014 17:340 commentiViews: 9

 

 

In mattinata gli agenti della Polizia Municipale hanno svolto numerosi controlli volti a reprimere il fenomeno del commercio abusivo, specie sulla spiaggia

 

La Polizia Municipale di Roseto degli Abruzzi ha svolto, nelle prime ore della giornata di oggi, un’importante operazione di controllo, ribattezzata “Spiaggia Libera”, che ha coinvolto tutto il litorale rosetano. Durante gli accertamenti è stato emesso un verbale contro un cittadino di nazionalità marocchina per vendita non autorizzata sulla spiaggia (artt. 28 e 29 del D.Lgs 114/98) con conseguente sanzione di 5.164 euro e sequestro della merce (come previsto dalla legge).

 

Grazie ai controlli sulla spiaggia è stato sequestrato un ingente quantitativo di merce abbandonata dai titolari che, alla vista degli agenti, si sono dati alla fuga. Questa è stata recuperata in 6 distinte aree del litorale e depositata presso i locali della Municipale. Sono stati poi recuperati 4 carrelli in ferro per banchi mobili, con ruote e cerchi, per la vendita itinerante, che grazie all’aiuto di due operai comunali sono stati caricati e portati nel deposito della Municipale.

 

Infine, sempre all’interno delle operazioni di presidio del territorio, sono stati identificati e controllati 8 cittadini extracomunitari. All’operazione hanno preso parte 6 agenti della Polizia Municipale, tra i quali il comandante Berardo D’Emilio, più uno in ufficio che ha provveduto agli accertamenti di routine.

 

Come da impegni presi con le Associazioni degli esercenti rosetani ho dato ordine alla Polizia Municipale di controllare il lungomare e tutto il territorio comunale con l’obiettivo di evitare questa concorrenza scorretta e disonesta da parte dei venditori abusivi contro chi invece esercita, con grande difficoltà, ma in maniera corretta, la propria attività commerciale” dichiara il sindaco di Roseto, Enio Pavone.

 

A questa  importante operazione hanno preso parte, in maniera attiva, anche i 4 nuovi agenti di Polizia Municipale assunti dall’Amministrazione comunale per il periodo estivo. “Invitiamo i cittadini a non comprare dai commercianti abusivi perché la legge prevede sanzioni anche per gli acquirenti – sottolinea il comandate della Municipale di Roseto, Berardo D’Emilio – nei prossimi giorni verranno eseguite nuove operazioni di controllo sul lungomare ed il territorio comunale e, a tal proposito, auspichiamo la collaborazione anche da parte delle altre forze di polizia”.

 

 

Roseto 04/07/2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi