Roseto degli Abruzzi. Libro “il CUORE del ROSETO”. Presentazione giovedì 31 luglio 2014, ore 21.45, Arena 4 Palme.

24 Luglio 2014 18:110 commentiViews: 38
il CUORE del

ROSETO

Tifosi e giocatori che hanno fatto grande la squadra di basket del Lido delle Rose

 

IL CUORE DEL ROSETO

216 PAGINE, 650 FOTO, 29 SCHEDE: UN LIBRO PER CELEBRARE TIFOSI E GIOCATORI DEL ROSETO.

Presentazione del libro all’ Arena 4 Palme , giovedì 31 luglio 2014 alle ore 21.45.

Mostra fotografica al Lido Celommi, venerdì 8, sabato 9, domenica 10 agosto, dalle 19 a mezzanotte.

 

Roseto degli Abruzzi è conosciuta nel mondo soprattutto per una cosa: il basket.

A Roseto, dal 1945 – un anno prima della nascita della NBA – si gioca il “Trofeo Lido delle Rose”: il più antico torneo estivo di basket d’Europa, e forse del mondo.

Nel 1946, data di costituzione della lega professionistica americana, il Roseto Basket Lido delle Rose fu invece affiliato alla Federazione Italiana Pallacanestro.

 

In città si gioca a pallacanestro fin dagli Anni ’10 del secolo scorso e il basket è da sempre lo sport cittadino, avendo conosciuto il momento più alto nel decennio 1996-2006, quando l’ennesimo “rinascimento cestistico rosetano” portò la squadra dalla Serie C1 fino alla Serie A, ai Playoff Scudetto, alla Final Eight di Coppa Italia e agli Ottavi di Finale della Uleb Cup, la seconda coppa europea per importanza dopo l’Eurolega (l’equivalente della calcistica “Champions League” o “Coppa Campioni”).

 

Raccontare per intero la storia del basket rosetano è impresa difficile e forse impossibile, così come racchiuderla in un solo libro. Però è possibile ricordarne alcuni emozionanti capitoli. Così ha fatto Luca Maggitti , giornalista e scrittore rosetano, con il libro “il CUORE del ROSETO – Tifosi e giocatori che hanno fatto grande la squadra di basket del Lido delle Rose”.

 

Il libro parte dal patrimonio di immagini di Mario Rosini e Aldo Pinciotti, fotografi rosetani che per decenni hanno seguito le gesta del Roseto Basket. Tutto inizia perciò da quell’enorme mole di foto, per raccontare il periodo più importante di una epopea lunga oltre un secolo.

 

Un libro in cui i protagonisti veri sono i tifosi. Gli splendidi tifosi rosetani capaci di “murare” l’odierno PalaMaggetti, con “tutto esaurito” fin dalla Serie C1 e coreografie incredibilmente belle e affascinanti. Le foto raccontano di una “Tribuna Ultras” – ai tempi della Serie C e della B – diventata poi “Curva Nord” e di mille altri momenti felici legati al basket.

 

A livello di immagini di gioco e giocatori, si parte da quando le partite erano all’aperto, con scatti in bianco e nero, per poi omaggiare anche il basket femminile rosetano e arrivare al campionato 1987/1988, quando il Roseto vinse la Serie B 2. Si passa poi al 1995/1996, con il Roseto che vinse la Serie C 1 e aprì un ciclo storico. Spazio dunque al Roseto 1997/1998 che vinse la Serie B 1 e la Coppa Italia di Lega, per poi arrivare al Roseto di Serie A2 delle stagioni 1998/1999 e 1999/200, con la storica promozione in Serie A1. Poi tutta la “golden age” rosetana nella massima serie: dal 2000/2001 al 2005/2006, passando per Final Eight di Coppa Italia, Playoff Scudetto e Uleb Cup.

 

Infine, il libro si chiude con due approfondimenti fotografici dedicati ai tifosi rosetani, che hanno più volte saputo diventare “ultras della solidarietà”. Il primo è relativo a quanto fecero i “Rosetani X L’Aquila” per gli sfollati nel 2009, in occasione del terremoto che colpì L’Aquila e il tuo circondario. Il secondo riguarda invece la “Partita del Cuore”, organizzata dagli ultras rosetani nel 2012, riunendo glorie che hanno onorato la maglia rosetana per raccogliere fondi da destinare alla popolazione dell’Emilia colpita dal terremoto.

 

A livello di immagini, le oltre 650 foto raccontano del palazzetto rosetano gremito in ogni ordine di posto, di trasferte da mille persone, di volti colorati osannanti la propria squadra del cuore, di giocatori in campo e abbracciati dal pubblico. Un corredo amplissimo in cui tanti rosetani potranno riconoscersi. C’è poi la parte di approfondimento, con i testi dedicati alla particolarità di Roseto per quanto riguarda il basket e alla conseguente particolarità dell’essere tifosi di basket a Roseto. Altri testi raccontano di quando il Roseto Basket scomparì nel 2006 dalla Serie A, dopo essersi salvata sul campo, e delle azioni di solidarietà fatte dai tifosi nel 2009 e nel 2012.

 

Alcuni dirigenti, allenatori e giocatori, che hanno fatto la storia del Roseto Basket dagli Anni ’80 al 2006, sono raccontati cronologicamente in 29 schede riguardanti: Giovanni Giunco , Domenico Sorgentone , Titti Stama , Gabri Di Bonaventura , Marco Verrigni , Tony Trullo , Giovanni Coppo, Claudio Bonaccorsi , Michele Martinelli , Leo Busca , Phil Melillo , Adrian Griffin, Federico Pieri , Paolo Moretti , Abdul Fox, Albert Burditt, Giovanni Savio ,Mario Boni , George Gilmore, Marko Milic, Diego Fajardo, Norman Nolan, K’Zell Wesson, Neven Spahija , Duane Woodwrad, Christian Di Giuliomaria, Mahmoud Abdul-Rauf, Jack Martinez, Attilio Caja.

 

Un volume mozzafiato, lungo 216 esplosive pagine fatte di passione per il Roseto Basket.

 

Il libro sarà presentato, nell’ambito del “23° Trofeo Ministars –  12° Memorial Remo Maggetti ”, all’ Arena 4 Palme , giovedì 31 luglio 2014 intorno alle 21.45, nell’intervallo di una partita amichevole fra istruttori del torneo che serve a raccogliere fondi per sostenere l’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla). Durante la presentazione – in cui sarà possibile acquistare il libro – porteranno il loro saluto due beniamini del pubblico rosetano: Mario Bonie Paolo Moretti , anche se non si escludono ulteriori sorprese e interventi di tutti i “rosetani di Roseto”.

 

Oltre al libro, il patrimonio fotografico di Mario Rosini e Aldo Pinciotti è diventato una mostra – composta da una parte di foto presenti nel libro e ulteriori nuove immagini – che si terrà nei giorni  venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 agosto 2014 al Lido Celommi, dalle ore 19 a mezzanotte. Durante la visita alla mostra, a ingresso libero, sarà possibile acquistare il libro.

 

Il volume, impaginato da Andrea Marzii, è stato realizzato e pubblicato dall’A.S.D. “Rosetani in Tour”, grazie alla volontà di Riccardo Innamorati e Massimo Bianchini.

 

ilCUOREdelROSETO

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi