Pineto: BOOM di atleti per il TROFEO DI NUOTO CITTA’ DI PINETO

7 Luglio 2014 18:050 commentiViews: 101

 

Pineto, 6 luglio 2014- Ancora una volta la magia del mix perfetto tra sport e solidarietà ha avuto il sopravvento oggi a Pineto,  nelle acque antistanti il Lido Donna Italia dove si è svolta la più ricca ed entusiasmante edizione (si tratta della 7ª)  del Trofeo di Nuoto Città di Pineto.

 

La manifestazione, organizzata dal gruppo Spatangus con il patrocinio del Comune di Pineto,  rappresenta ormai da anni un evento originale ed unico . Gli atleti sono impegnati in una traversata in acque libere per oltre 3 miglia-  dalla zona limitrofa alla piattaforma petrolifera “Fratello Cluster” fino alla terra ferma-  nuotando per un fine nobile: la manifestazione infatti è a scopo benefico ed ogni bracciata dei nuotatori rappresenta un contributo attivo per il sostegno all’Associazione “Abilbyte”- Associazione di Volontariato di Utilità Socio-informatica-  che utilizzerà il contributo per l’acquisto di ausili informatici per persone con difficoltà motorie o di comunicazione.

 

Anno dopo anno la Swimming Race sta crescendo fino ad arrivare a questa edizione che ha visto la partecipazione di una novantina di atleti arrivati da tutta Italia; partecipare a questo evento significa non solo mettersi in gioco e sfidare se stessi ma anche e soprattutto vivere una giornata dedicata allo sport, all’amicizia, alla solidarietà ed alla condivisione.

 

In particolare oggi le emozioni sono state davvero moltissime, grazie alla partecipazione di una special guest: Roberta Pagliuca, una ragazza affetta da tetraparesi spastica,  amante dello sport che lo scorso  1° giugno tra l’altro ha preso parte con gli amici che la hanno accompagnata anche nell’avventura del Trofeo di Nuoto, all’Ironman 70.3 di Pescara. Il messaggio portato avanti da Roberta e dai suoi amici è quello di uno sport che sia maggiormente “inclusivo” nei confronti di chi condivide con una disabilità e di offrire un’altra prospettiva allo sport, che vada oltre un cronometro e un ordine di arrivo. Vederli arrivare a terra con le braccia alzate al cielo è stato un momento toccante e di grande spessore sportivo ed umano.

 

“Sono molto felice e orgogliosa del fatto che ogni anno il numero degli atleti che si iscrivono per partecipare a questo trofeo continui a crescere e che ad ogni edizione riusciamo a rafforzare il messaggio di sport e solidarietà che vogliamo lanciare.  – ha spiegato Cristina De Tullio del Gruppo Spatangus  che ha continuato- L’augurio è quello di trovarci il prossimo anno ancora così numerosi”.

 

Presenti inoltre oggi all’arrivo degli atleti il Sindaco di Pineto Robert Verrocchio, Massimina Erasmi Consigliere Comunale, Daniele Erasmi Presidente Provinciale Confesercenti Teramo e Biagio Iezzi Presidente dell’Associazione Pinetese Commercianti Artigiani che hanno espresso ammirazione e entusiasmo nei confronti di questo evento.

 

Il Sindaco Verrocchio ha dichiarato: “Ringrazio tutti gli organizzatori per questo bellissimo trofeo che ogni anno, da sette anni, si svolge a Pineto e che attira sempre più partecipanti. Li ringrazio non solo per l’evento sportivo che di per sé è già rilevante, ma anche per aver saputo coniugare lo sport con l’attenzione verso i temi sociali, sia per il sostegno ad Abilbyte sia per aver permesso a Roberta di realizzare un sogno bellissimo. Da parte mia e da parte dell’amministrazione di Pineto va tutto il sostegno a questo splendido trofeo”.

 

Come ogni anno, gli Spatangus non hanno lasciato nulla al caso e per chi è rimasto sotto l’ombrellone sono state organizzate molte attività: con i sommozzatori di “Insieme nel blu” della Protezione Civile della Regione Abruzzo è stato possibile provare l’emozione del primo respiro sott’acqua, mentre nel gazebo di Abilbyte era disponibile il Crucilibro: raccolta di 100 cruciverba di Airfranz (Francesco Airoldi), arricchito per questa edizione con poesie e opere di artisti pinetesi.  Contestualmente in pineta libero sfogo ai giochi e alla fantasia con “Archimedelandia”: uno spazio dedicato ai più piccoli con giochi, laboratori manuali, animazione e molto, molto divertimento a cura di Spatangus & Summersmile.

 

 

Ecco l’ordine di arrivo:  Mattia Pivotto, Dario Nitti, Ivan Amoroso e Antonio Terrenzio (terzi a pari merito), Daniela Sabatini (prima tra le donne), Mirko D’intino, Massimo Zuccolo, Alessandro Trevisi, Giorgia Bigioggero, Andrea Iannetti, Luigi Midolo, Paola Fantoni, Beatrice Caccia, Fausto Antico, Gabriele Malvestuto, Angela Clerico, Paola Di Donato, Martina Alcini, Emilio Gaspari, Davide Pulcina, Fabrizio D’Onofrio, Arnaldo Saquella, Daniele Gaudini, Francesco Verna, Giulio Renna, Giorgio Mottura, Luciano Rizzini, Guido De Massis, Paolo Cirillo, Fabio Ragusi, Luca Listorti, Emmanuel Luciotti, Paolo Maspero, Vincenzo Pompei, Paolo Di Giacinto, Claudio Cardarelli, Christian Amoroso, Rossella Delle Vedove, Romito Giuseppe, Valeriano Scaletta, Manfredi Lai, Andrea Cirotti, Alessandro Consorte, Fernando De Panfilis, Carlo Gasparini, Cristiano Rosini, Giovanni Amico, Nicolas Colombo, Enrico Andreano, Simona Vanerio, Guido Stercoli, Kevin Rocci, Luca Rossi, Daniele Amelii, Valentina Salvatore, Andrea Sargente, Carlo Maria De Massis, Silvio Tatoni, Cristiano Piersanti, Gabrielino Pistilli, Piergiorgio Di Carmine, Paolo Lai, Serena Mascheroni, Giuseppe Notarnicola, Stefano Sarina, Pierpaolo Pulcina, Maurizio Cavaliere, Genny Esposito, Antonio Procaccini, Roberto Capriotti, Maurizio Pozzati, Silvia Menazza, Gianluca Sodde, Sonia Luppi, Trentin Stefano, Maniero Roberto, Mattia Vittori, Graziano Wade, Paola Patricelli, Massimiliano Giansante, Gianluca Di Renzo, Eugenio Beretta (tempo non rilevato), Michele Veronese(tempo non rilevato).

 

Per info:

www.spatangus.it  Cristina 339.8171365 – Mail: info@spatangus.it

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi