PARCO GIOCHI SUL LUNGOMARE E LE “STRANE PRESENZE” NELLA CAVATA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI TORTORETO RISPONDE AI “GRILLINI”

2 Luglio 2014 21:120 commentiViews: 22

 

 

L’amministrazione comunale di Tortoreto rende noto, in risposta ad alcune note polemiche del M5S apparse su articoli di stampa e on line, che il cantiere relativo al parco giochi nella zona che ospita il “Monumento al pescatore” a Tortoreto Lido è ancora aperto e che i lavori si eseguono nel rispetto del testo unico per l’edilizia che contiene i principi fondamentali e generali e le disposizioni per la disciplina dell’attività edilizia.

“Non bastano, dunque, “un’elezione comunale e uno slancio di orgoglio”, come sostengono i grillini, per concludere un iter tecnico che ha come obiettivo la realizzazione di opere a regola d’arte, cosa possibile solo attraverso il rispetto di precise disposizioni tecniche quali ad esempio l’osservanza dei tempi di posa del fondo dei tappeti antitrauma”, rispondono il sindaco Alessandra Richi e l’assessore all’Urbanistica Rosita Di Mizio.

Con lo stesso approccio un solerte turista si sarebbe affannato a filmare, senza collocazione temporale, delle “strane presenze” in una cavata comunale in assenza di preventiva segnalazione agli uffici preposti.

L’amministrazione comunale, pertanto, continuerà a lavorare per il bene della cittadinanza, nella consapevolezza che il turismo è un settore trainante della nostra economia locale e nella convinzione che generici allarmismi nocciono solo all’immagine della città e degli operatori del comparto turistico.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi