Palm Day 2014: un meeting di successo per il rilancio del settore.

7 Luglio 2014 23:320 commentiViews: 23

 

 

Sabato 5 Luglio 2014 si è svolto il Palm Day 2014, l’evento di riferimento per il settore del Legno Arredo e Mobile dell’Abruzzo. Il Meeting, organizzato dal Polo d’Innovazione Palm, ha registrato la presenza di oltre 50 aziende del settore. L’incontro dal titolo “Nuove forme di competitività” è stato realizzato per consentire alle aziende un confronto sull’attuale situazione di mercato e sul come fare rete attraverso gli strumenti messi a disposizione dal Polo.

Alla presenza dell’Assessore alle Attività Produttive e Vicepresidente della Giunta Regionale Giovanni Lolli, il Presidente del Polo Palm, Primo Pompilii, ha esposto una puntale fotografia del settore con numeri e dati a livello nazionale e regionale.

Primo Pompilii ha anche sottolineato come “l’aumento dei costi di energia e trasporti, l’eccessiva complessità burocratica, la pressione fiscale e la stretta sul credito da parte delle banche rendano ancora più difficile per la Piccola e Media Impresa il superamento della fase congiunturale di crisi”. Il settore a livello nazionale ha avuto un calo del 30% della produzione con oltre 10.000 aziende che hanno chiuso l’attività. In Abruzzo il Polo vale ad oggi circa 200 mln di euro di fatturato e 1300 addetti diretti. Primo Pompilii ha anche chiesto all’Assessore Lolli un intervento deciso e tempestivo per consentire alle aziende del Polo di avere gli strumenti per superare la crisi e poter consolidare i processi di internazionalizzazione intrapresi.

Il Vicepresidente Giovanni Lolli, ha risposto tracciando le linee guida alla base del suo futuro operato puntando su maggiore efficienza della macchina burocratica e soprattutto su una politica vicina alle imprese con un ascolto costante alle loro esigenze.

Nella seconda parte della mattinata il Coordinatore del Polo Giammario Cauti ed il Responsabile Marketing Lorenzo Spinosi hanno esposto le numerose attività realizzate dal Polo, gli strumenti a disposizione sin da subito per le aziende quali carta servizi e progetti pilota, e la strategia di promozione nazionale ed internazionale del Polo stesso. Il Palm Day è stata anche l’occasione per presentare il nuovo marchio Palm, frutto di una ricerca che prende spunto dalle teorie della Gestalt sulla percezione delle forme, ed ufficializzare la messa on line del nuovo sito web www.palmabruzzo.it, molto più di una vetrina per le imprese del Legno Arredo e Mobile.

Il meeting è stato preceduto dall’Assemblea dei Soci che ha ratificato alla presenza del Notaio Teresa De Rosa l’ingresso di quattro nuovi soci quali: Roven s.r.l., Cogaspiù, L’Università de L’Aquila con il Dipartimento di Ingegneria Civile Edile Architettura e Ambientale, Traslocabile di Umuve.

 

Nel pomeriggio gli assocaiti al Polo Palm hanno continuato l’incontro persso il Country Golf Miglianico con un interessante attività di team building per rafforzare lo spirito di coesione tra gli associati.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi