MERCOLEDI’ D’AUTORE A TORRE CERRANO

21 luglio 2014 18:270 commentiViews: 6

 

21 luglio 2014

 

Presentazione del libro di Umberto Braccili, percorso culturale ed enogastronomico, incontro di yoga e visita serale al fortilizio

 

Si terrà mercoledì 21 luglio, nella terrazza di Torre Cerrano alle ore 22,00, la presentazione del libro di Umberto Braccili “Lo dico al TgR Abruzzo”. Un appassionante racconto che ha preso il nome dall’omonima rubrica in onda su Rai Tre, proprio perché presenta centocinquanta casi proposti in TV dai telespettatori. Uno spaccato dell’Abruzzo di oggi che viene fuori dalle segnalazioni, attraverso e-mail, segreteria telefonica ma anche via posta ordinaria con lettere scritte con la “vecchia” Olivetti 22.

È per questo che l’autore, il giornalista Umberto Braccili, ha deciso di devolvere integralmente le proprie spettanze ad associazioni di volontariato ed enti no-profit, già ripagato dalla fiducia conquistata in questi anni e dal lavoro che quotidianamente svolge. Umberto Braccili, inviato speciale della Rai, ha lavorato in diversi quotidiani e TV private. Dal 1986 al 1988 è stato corrispondente per il quotidiano “Il Centro” e, nello stesso periodo, corrispondente dell’agenzia Ansa per la provincia di Teramo. Poi il passaggio alla Rai prima come corrispondente dalla provincia di Teramo e dal 1993 come redattore. Autore di altri libri di successo, Braccili ha scelto Torre Cerrano per la bellezza della location e per dare il suo piccolo contributo ad un’attività di abnegazione e successo nella crescita del Parco Marino seguendo la nostra dare un contributo di solidarietà . “Mi onora il fatto di essere stato invitato alla Torre – ha detto – e tanti ospiti verranno alla presentazione anche per visitarla” .

La presentazione organizzata dall’AMP Torre del Cerrano e dalla casa editrice Ricerche&Redazioni di Giacinto Damiani, sarà preceduta da un incontro di yoga tenuto dall’insegnante Donatella Giorgini che si svolgerà alle ore 19,00, nel giardino del fortilizio. Sarà seguito alle ore 20,00 dalla visita guidata al fortilizio e alle ore 21,00 da un percorso culturale ed enogastronomico in collaborazione con il Consorzio Terre del Cerrano. Percorso enogastronomico che oggi costituisce una delle più importanti forme di “turismo emergente” e che mira alla valorizzazione delle eccellenze locali oltre che di conoscenza.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi