Giulianova. Walter Squeo: l’inquinamento sul tordino corre verso il mare

28 Luglio 2014 14:141 commentoViews: 57

SU SEGNALAZIONE DEL SIGNOR GIANCARLO FALCONE ,LO SVERSAMENTO ORA VISIBILE PER LA MORIA DI PESCI SAREBBE PARTITO DAL CENTRO DI TERAMO, siamo alle solite e le solite persone sversano nel fiume e danneggiano turismo e pesca ,grave sversamento di liquami e sostanze tossiche provocano morie di pesci su tutto l asso fluviale del fiume TORDINO,e come è risaputo i fiumi sfociano ne nostro mare e nel caso del TORDINO nel nostro bel mare GIULIESE ,ed è cosi per colpa di chi inquina a monte pagano i comuni costieri il turismo e soprattutto la pesca ,gia danneggiata da finta tutela AMBIENTALE operata da chi in REGIONE HA CREATO AREE PROTETTE come quella del CERRANO ,SQUEO AVVIA UNA NUOVA DENUNCIA ALLA PROCURA IN MERITO A QUESTA VICENDA..L AREA PROTETTA DEL CERRANO COSA STA FACENDO A TUTELA DEL NOSTRO MARE ,dove sono ora le associazioni AMBIENTALISTE e I SINDACI  DI PINETO E SILVI>???? COME TUELATE IL MARE SOLO ATTACCANDO I PESCATORI DI VONGOLE?????????? io come pescatore ed ARMATORE denuncio da circa 20 ANNI ,a tutela del mare …………..poi spariscono bandiere blu e si mettono cartelli di non balneabilità ,il male va guarito alla radice in modo serio ,e non criminalizzando i pescatori di vongole ,come fanno le associazioni ambientalistiche di PINETO E SILVI

WALTER SQUEO FEDERPESCA E COGEVO,

print

1 Commento

  • Perdonami Walter ma più che per l’inquinamento i turisti vengono allontanati in maniera più efficace dall’amministrazione comunale e dalle multe lampo sulle strisce blu.
    Nel 2012 quasi 4000 verbali elevati per ben 19.500 euro guadagnati dalla società privata che gestisce i parcheggi (atto comunale nr. 192 del 31/12/2012)
    Il danno a breve e lungo termine è evidente e sarebbe ora di fare qualcosa anche per questo.

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi