Abruzzo

Abruzzo. ARTA NEWS

 

Elettrosmog: conclusa la campagna di monitoraggio dell’Arta nelle scuole d’infanzia abruzzesi

Dalla campagna di monitoraggio dell’inquinamento elettromagnetico che l’Arta ha effettuato nelle scuole d’infanzia abruzzesi come azione inserita tra gli “obiettivi strategici 2013” non risultano radiazioni nocive nei quasi duecento siti scolastici esaminati
Leggi la news

Qualità dell’aria a Pescara: inizio estate con polveri sottili sotto soglia e ozono in aumento 
A Pescara polveri sottili sotto la soglia negli ultimi due mesi. E’ questo il dato positivo che emerge dall’analisi dell’andamento del PM10 rilevato dalle centraline di monitoraggio della qualità dell’aria presenti sul territorio comunale e gestite dall’Arta Abruzzo
Leggi la news
Pollini nell’aria: bilancio del primo semestre 2014 a Pescara e L’Aquila
Più pollini dispersi nell’aria a Pescara e meno a L’Aquila nella prima metà del 2014 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. E’ il bilancio che si traccia in base ai dati raccolti dalle due stazioni Arta della rete regionale di monitoraggio aerobiologico, situate nel capoluogo abruzzese e nella città adriatica
Leggi la news
L’Arta a scuola: conclusi i progetti di educazione ambientale 2013-2014
Sono stati 479 gli studenti interessati dai progetti formativi di educazione ambientale organizzati dall’Arta Abruzzo nell’anno scolastico 2013-2014
Leggi la news
Esalazione di gas nel mare di Pescara: fenomeno compatibile con la biodegradazione spontanea delle alghe
All’inizio di giugno alcuni bagnanti hanno segnalato lungo il litorale nord di Pescara un fenomeno che si verificava in mare, in acque basse, alla profondità di circa 50 cm: nei pressi di un pennello di scogli anti-erosione, nella pertinenza dello stabilimento balneare “Pepito Beach”, si notavano fuoriuscite di gas dal fondale marino con odore di acido solfidrico. L’Arta è intervenuta acquisendo un campione di acqua da sottoporre ad analisi chimiche e microbiologiche per valutare la situazione
Leggi la news
 *   *   *
INFO E SCADENZE PER IMPRESE ED ISTITUZIONI
Decreto 91/2014  #ambienteprotetto in vigore dal 25 giugno 2014
Combustibili per autotrazione: entro il 16 luglio 2014 gli uffici territoriali dell’Agenzia delle dogane devono comunicare all’Ispra gli accertamenti effettuati nei tre mesi precedenti ai sensi della normativa sulle caratteristiche dei combustibili ed entro il 30 luglio 2014 i gestori dei depositi fiscali che importano combustibili devono inviare all’Ispra i dati sulle caratteristiche della benzina e del diesel per ciascun tipo e grado di combustibile prodotto o importato e destinato ad essere commercializzato
Tassa discariche: entro il 31 luglio 2014 i gestori di discariche o di impianti di incenerimento senza recupero energetico devono versare alla Regione il tributo speciale per il deposito in discarica di rifiuti solidi intervenuto dal 1° aprile al 30 giugno 2014. Le modalità di versamento sono rimesse alla disciplina regionale e entro il 31 luglio 2014 le Regioni devono fissare con legge gli importi unitari del tributo per il conferimento in discarica dei rifiuti in relazione alle diverse categorie di rifiuti, da applicarsi nel 2015. In assenza di tale determinazione, nel 2015 rimarranno in vigore gli importi applicati nel 2014
Aeroporti: entro il 31 luglio 2014 le Regioni devono trasmettere a MinAmbiente e MinInfrastrutture una relazione sul monitoraggio del rumore aeroportuale notturno (dalle ore 23 alle 6) effettuato nel mese di giugno 2014
Ozono: entro il  10 luglio 2014 le Regioni devono trasmettere all’Ispra, per ogni giorno del mese di aprile in cui si sono rilevati superamenti delle soglie di informazione e di allarme per l’ozono, le informazioni, formulate in via provvisoria, previste all’appendice IX, sezione I
SISTRI: d al 1° agosto 2014 i produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi abbandoneranno l’utilizzo dei moduli cartacei (formulari e registri) relativi alla gestione dei rifiuti. La suddetta, solo per i rifiuti pericolosi, sarà svolta esclusivamente utilizzando il sistema SISTRIIDRAIM Sistema di valutazione idromorfologica, analisi e monitoraggio dei corsi d’acqua (manuale ISPRA)
*   *   *

LA NOTIZIA

*   *   *

IL LINK
Ecoblog (magazine verde)

*   *   *

IL TACCUINO DELL’AGENZIA
settembre 2014: Corso ECM sul management aziendale
ottobre 2014: Corso ECM su “Il campionamento: ripetibilità e riproducibilità”
                        Corso ECM su “La gestione delle sostanze chimiche”
novembre 2014: Corso su “GIS: i Sistemi Informativi Geografici”
*   *   *

ARTA SEGNALA

Terza edizione Premio Confindustria Abruzzo Green (candidature fino al 10 ottobre 2014)
image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.