Villa Rosa. XII RADUNO FERRARI TRA ACOLI PICENO E MARTINSICURO

21 Giugno 2014 17:340 commentiViews: 19

MARTINSICURO – Al bar Canarino di Lucio Piergallini e Patrizia Tarquini è
stato presentato ufficialmente dalla Scuderia Ferrari Club di Villa Rosa
il XII Memorial Abramo Guercioni, annuale raduno delle rosse di Maranello
organizzato dal sodalizio truentino. Le date dell’importante meeting sono
calendarizzate per sabato e domenica 28 e 29 giugno 2014. Il ritrovo della
giornata d’apertura è fissato alle ore 17:00 al Centro Commerciale Città
delle Stelle con un primo briefing che vedrà impegnati tutti gli
equipaggi. Poco dopo trasferimento della carovana all’azienda vitivinicola
Velenosi di Ascoli Piceno per una visita alla struttura. Alle 18:30 giro
turistico all’interno del centro storico di Ascoli Piceno con sosta dei
bolidi del cavallino rampante in piazza del Popolo. Quindi cena di gala al
ristorante “Il Desco” e premiazione dei partecipanti al raduno. La
domenica 29 giugno si cambia provincia e regione con ritorno in Abruzzo.
Appuntamento dalle ore 8:30 alle ore 9:30 a Villa Rosa di Martinsicuro
nell’ampio parcheggio del bar Canarino. Briefing e subito dopo partenza
per il percorso di regolarità con arrivo al Centro Commerciale La Torre.
Ancora un giro turistico prima del pranzo al ristorante Vana Vana cui
seguirà la premiazione degli equipaggi “Ferrari” unitamente al saluto
delle Autorità presenti. Nel corso della presentazione, cui hanno preso
parte Dino Natali e Riccardo Guercioni (presidente e vice-presidente del
club), è stato sottolineato che per la seconda volta il raduno sconfinerà
in provincia di Ascoli Piceno. In precedenza era avvenuto nel 2012 quando
i ferraristi fecero tappa a Centobuchi e Monteprandone. Non sono mancate
da parte di Natali e Guercioni parole di ringraziamento per il sindaco
piceno Guido Castelli “che in breve tempo è riuscito a creare le migliori
condizioni per lo svolgimento della manifestazione”. Intanto la Scuderia
Ferrari
Club di Villa Rosa di Martinsicuro ha acquisito un importante
riconoscimento conquistando il 15° posto a livello mondiale, su oltre 140
sodalizi, con particolare riferimento alle attività promosse dal circolo
ed alla consistenza dello stesso in termini di soci iscritti.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi