Cultura & Società

San Benedetto del Tronto (AP). CONVEGNO SU “IL RICONOSCIMENTO DELLA POESIA: ESERCIZIO DI LIBERTÀ”

Sabato 21 Giugno 2014
>ANTONIO LERA, IDEATORE E DIRETTORE ARTISTICO DEL CAFFE’ LETTERARIO
OSPITA
AL
>FLORIAN ALL’IMPORTANTE CONVEGNO SU “IL RICONOSCIMENTO DELLA
POESIA:
ESERCIZIO
>DI LIBERTA’ ”
>DANDO LIBERO SPAZIO AL DIBATTITO CON OSPITI DI GRANDE CARATURA
LETTERARIA
>Convegno sulla Poesia
>
>ALCUNI SCRITTI E VERSI DEGLI OSPITI
>
>L’obiettivo, così, è quello di non cadere nella trappola oscillante
della
>cultura di immagine o di opinione, fatta solo di citazioni, del già
visto,
>del
>già detto o del già conosciuto, e di ripensare, di riformulare un
rinnovato,
>e
>più pregevole, concetto di cultura, dove l’impegno morale e creativo
faccia
>emergere la qualità dei contenuti.
>>ALESSIA CONSORTI
>
>Mentre il tempo
>leviga le stelle
>ed il mare dona all’ arena
>splendide conchiglie,
>la madreperla rugata,
>passata la nube,
>s’empie di luna.
>ANGELO SAGNELLI
>
>Il grande “quesito esistenziale” è quale sia lo scarto tra
ciò che si perde
e
>ciò che si ottiene
>>FABIOLA CORRADETTI
>
>“Mi chiedo sempre dove vai/ c’è un cielo di mille azzurri/nel mio animo
>c’è/una radice/amara/toglimi questa radice/ di dolore”.
>>GIGINO FALCONI
>
>“Un vero e proprio scrigno di pittura e di versi, un atlante di volti e
corpi
>capace di raccontare i destini peccaminosi e disperati delle prostitute
della
>Parigi di Balzac e Hugo dove l’amore mercenario quasi accampa pretese di
>nobiltà attraverso tocchi leggeri di ironia, nudità ammiccanti e
fattezze
>seducenti”.
>>GIUSEPPE LISCIANI
>
> Una nuvola la coscienza.
>Ti avvolge e disorienta.
>Sapresti prendere la via
>ma non la trovi.
>Presa da emozioni che contrastano
>vaghi amleticamente
>tendendo ad un no che sa di fuga.
>>LEO BOLLETTINI
>
>TENERI LUPI (Sera di nuvole)
>Nuvole
>come teneri lupi
>escono dalle tane del cielo
>sul far della sera
>e si apprestano …
>alla caccia notturna.
>Ma laggiù Roma
>calda di luci e di sorrisi
>non presta attenzione
>a quei branchi
>né ai movimenti dei cieli.
>>PAOLO DI MIZIO
>
>Vogliamo far circolare i testi, mettere in contatto S. Benedetto
>con delle personalità del mondo letterario, e far nascere delle
riflessioni
>>SILVIO VENIERI
>
>Una goccia d’acqua
>conosce tutto il significato dell’esistenza.
>Un filo di vento
>ne possiede la libertà completa.
>>ANTONIO LERA
>
>

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.