Roseto. AL PALAZZO DEL MARE SI TERRANNO DUE LABORATORI PER AVVICINARE I GIOVANI AL MONDO DEL LAVORO

20 giugno 2014 21:490 commentiViews: 7

 

 

I laboratori sono rivolti ai giovani inoccupati e disoccupati e si terranno a Roseto degli Abruzzi nei giorni 23 e 24 e 26 e 27 giugno

 

Il Comune di Roseto degli Abruzzi informa che nei giorni 23 e 24 e 26 e 27 giugno si terranno, presso il Palazzo del Mare, i “Laboratori gratuiti per la creazione d’impresa e la ricerca attiva del lavoro”. Questi sono rivolti ai giovani inoccupati e disoccupati e si svolgeranno a partire dalle ore 9:30.

 

Gli incontri previsti sono due. Il primo laboratorio, dal titolo “I Giovani fanno l’impresa”, si terrà il 23 e il 24 giugno con l’obiettivo di fornire informazioni utili sull’avvio di un’impresa e su come trasformare le idee in progetti imprenditoriali concreti. Il secondo laboratorio, dal titolo “Buongiorno Lavoro”, si terrà il 26 e il 27 giugno con l’obiettivo di aiutare i giovani a comprendere e analizzare il mercato del lavoro, fornendo validi strumenti per l’individuazione dei canali di ricerca del lavoro e per l’auto-candidatura presso aziende ed enti locali.

 

I laboratori sono previsti nell’ambito del progetto “Educazione alla legalità attraverso lo sport e il volontariato”, co-finanziato dalla Regione Abruzzo con i Fondi per le Aree Sottoutilizzate PAR FSC Abruzzo 2007-2013.

 

Il Comune di Roseto degli Abruzzi, in collaborazione con i partner del progetto, intende creare momenti di avvicinamento e dialogo significativi tra i giovani e le Istituzioni, al fine di promuovere una cultura della legalità, della collaborazione con le Istituzioni e favorire l’interiorizzazione da parte dei ragazzi coinvolti nel progetto, di valori forti quali: il rispetto delle regole, l’accettazione “dell’altro da sé” e la capacità di sapersi relazionare e raggiungere obiettivi comuni.

 

A tal fine i laboratori intendono favorire l’inserimento occupazionale delle categorie giovanili svantaggiate attraverso incontri formativi per la ricerca attiva del lavoro e la creazione d’impresa. La partecipazione è gratuita con obbligo di iscrizione.

 

In un momento di così grande difficoltà, con tanti giovani che vivono il dramma dell’assenza del lavoro, ritengo che questi laboratori possano rappresentare una “bussola” con la quale potersi orientare e, perché no, comprendere e scoprire nuove “vocazioni” lavorative, grazie all’apporto di importanti partner e di un progetto, quello dell’educazione alla legalità, che nella nostra città ha riscosso un grande successo” sottolinea il sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone.

 

Proseguiamo con l’ottimo lavoro messo in campo, negli ultimi mesi, del progetto “Educazione alla legalità attraverso lo sport e il volontariato” che ha permesso a tanti giovani di confrontarsi con il mondo delle Istituzioni trovando, dall’altra parte, importanti personalità pronte a guidarli ed a consigliarli – dichiara l’assessore allo sport, Mirco Vannucci – il mio personale auspicio è che i ragazzi possano trovare utili spunti da questi  laboratori per trovare la loro strada nel mondo del lavoro”.

 

Avvicinare i giovani al mondo del lavoro è oggi una priorità, soprattutto nei confronti delle categorie più svantaggiate che, più delle altre, risentono di oggettive difficoltà nel trovare la propria strada – conferma l’assessore alle politiche sociali, Alessandro Recchiuti – grazie a progetti come questo, che mirano ad avvicinare i giovani alle Istituzioni ed alla legalità, non solo diamo un messaggio di speranza, ma aiutiamo, in maniera concreta, i ragazzi a trovare nuovi spunti e nuove strade nella purtroppo difficile ricerca del lavoro”.

 

Roseto 20/06/2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi