Abruzzo

Pescara. Convegno ” Vivere e morire in un orizzonte di senso condiviso”

Sala La figlia di Iorio Provincia Pescara  12 giugno  dalle ore 18 alle ore 20
Un incontro per parlare dell ‘ultimo tabù del mondo occidentale,la malattia, la morte. Dalla ri-mozione alla ricerca dell’e-mozione da condividere attraverso linguaggi ed esperienze culturali, professionali, esistenziali, religiose ed artistiche diverse e multiformi. Con  Roberto Garaventa  Storia della Filosofia Università di Chieti, Greetje Van der Veer Pastora metodista Chiesa Valdese,con Donatella Di Pietrantonio, scrittrice, finalista al Premio Strega con il romanzo Bella mia, Gino Sabatini Odoardi, Arttista, ed altri. L’ultimo appuntamento prima della pausa estiva,  verso il settimo festival mediterraneo della laicità, dal 17 al 19 ottobre a Pescara.

Saluti,
Silvana Prosperi

 

print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.