Mercato del lavoro, fisco e micro imprese: confronto tra Cna, Regione e Governo

9 Giugno 2014 18:050 commentiViews: 7

 

Domani al Marina di Pescara faccia a faccia Vaccarino, Legnini e D’Alfonso

 

 

PESCARA – Le novità introdotte dal “Jobs Act” e dalla riduzione del cosiddetto “cuneo fiscale”, ed in particolare il loro prevedibile impatto sul mondo delle micro imprese e dell’artigianato, saranno al centro della tavola rotonda che vedrà protagonisti, domani martedì 10 giugno, a Pescara, il presidente nazionale della Cna, Daniele Vaccarino (alla sua prima visita ufficiale in Abruzzo), il sottosegretario di Stato all’Economia del Governo Renzi, Giovanni Legnini, e il neo eletto presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, chiamato ad uno dei primi confronti istituzionali con il mondo dell’impresa. L’incontro, in programma alle ore 18.30 nel padiglione espositivo del porto turistico “Marina di Pescara”, sarà moderato da Mario Giudici, consulente del lavoro e collaboratore del quotidiano economico Il Sole 24 Ore.

Il confronto sulle politiche del lavoro e fiscali, organizzato dalla Cna Abruzzo, in collaborazione con il Gruppo 24 Ore (Formazione Eventi) e la Camera di commercio adriatica, vedrà un’interessante anteprima alle ore 15, sempre all’interno del padiglione espositivo del porto turistico pescarese, con un seminario dedicato all’approfondimento dei diversi capitoli di cui si compongono il “Jobs Act” oltre alle novità in materia fiscale, a cominciare dalla detrazione di 80 euro applicata sulle buste paga più “leggere”. Il seminario, gratuito, è aperto alla partecipazione di consulenti del lavoro, commercialisti e imprenditori.

 

9/6/2014

 

 

 

 

 

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi