LAGHETTO E FONTANE A PIAZZA MALTA

24 Giugno 2014 22:400 commentiViews: 12
Giornate calde ed afose. Si cerca refrigerio nelle fontane se esistono, ma funzionanti.

A Chieti, in piazza Malta, nota come “la piazza della verdura”, dove giornalmente i contadini portano i loro prodotti freschi per venderli,la fontana è un optional. Da quasi tre lustri è stata realizzata una struttura con sette beverini di acqua potabile, e un laghetto  con incisa una data, 2002. I negozianti, i contadini e i cittadini si ricordano che l’ultima goccia di acqua vista sgorgare, risale ad otto anni fa. L’acqua in questa piazza è indispensabile per berla, per innaffiare gli ortaggi, per sciacquarsi le mani e rinfrescare il viso, invece…

Il laghetto sarebbe coreografico in questa bella piazza,con gli zampilli e se illuminato di sera. Sembra che questo laghetto non può funzionare, perché ci sarebbe un difetto sul progetto per problemi di infiltrazione.

Chi avrebbe dovuto sorvegliare e perché non è stato riparato? Incuria, burocrazia, menefreghismo, e i cittadini pagano e soffrono. L’amministrazione dovrebbe giustificare la spesa e dare chiarimenti alla città. Sarà fatto?

 

LE FOTO SUL LINK:

https://plus.google.com/photos/102927067766305302836/albums/6028492031884500417?banner=pwa&gpsrc=pwrd1

 

Luciano Pellegrini  agnpell@libero.it

cell +393404904001

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi