IL PRESIDENTE DI MARCO RISPONDE AL SEGRETARIO PD SULLA CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO SULLA ROLLI

18 Giugno 2014 19:470 commentiViews: 12

 

 

Riguardo il comunicato stampa diffuso, nella giornata di ieri, dal segretario del Partito Democratico di Roseto degli Abruzzi, il Presidente del Consiglio Comunale, Nicola Di Marco, vuole chiarire quanto segue.

 

Ci tengo a puntualizzare, a scanso di equivoci o strumentalizzazioni politiche, che mi sono attivato già da lunedì scorso, 16 giugno, per convocare i capigruppo al fine di decidere, data e orario, del Consiglio comunale straordinario e urgente che avrà come oggetto una discussione a proposito delle Industrie Rolli Alimentari s.p.a.. Questo Consiglio, tra l’altro, è stato richiesto direttamente dal sindaco di Roseto, Enio Pavone, in data 12 giugno, ancor prima di quanto abbia fatto il Pd, che ha fatto pervenire la richiesta il 13 giugno.

 

Ora se il segretario comunale del Pd, Simone Tacchetti, non parla con il suo capogruppo Teresa Ginoble non è un problema mio, ma se lo avesse fatto saprebbe che il suo intervento a mezzo stampa è, non solo inutile, visto che la macchina politica si è già mossa, ma anche fuori luogo vista la situazione.

 

Questo, a meno che il consigliere Tacchetti non sia mosso solo da meri interessi politici e dalla volontà di attirare consensi strumentali, in questo caso però mi permetto di dire che da amministratore non fa gli interessi della città e dei lavoratori delle Industrie Rolli Alimentari s.p.a. che, in un momento così delicato, non hanno bisogno di chiacchiere, ma di fatti concreti”.

 

Roseto 18/06/2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi