1

Il pilota pescarese D’Annunzio al Mondiale Superbike: oggi sesto a Misano

 

Pescara- 22 giugno 2014- Un pilota che ha l’Abruzzo nel cognome, Federico D’Annunzio e che si sta facendo onore nel CAMPIONATO DEL MONDO SUPERBIKE, categoria SUPERSTOCK 1000, in sella ad una moto BMW S 1000 RR HP4 preparata e gestita interamente da un team  abruzzese, ha gareggiato oggi a Misano.

D’Annunzio, 22 anni di Collecorvino (PE), nelle prime quattro gare disputate in questo mondiale: Aragon (Spagna) con una gara epica e un 5° posto, Assen (Olanda), Imola (Italia) e oggi a Misano (Italia), dimostra il suo valore essendo la prima BMW preceduta da moto e team ufficiali ed è in ascesa nella classifica mondiale generale.

D’Annunzio è stato accreditato oggi al sesto posto a causa dell’interruzione anticipata della gara a seguito della caduta di Federico Sandi, nonostante avesse conquistato con un sorpasso la quinta posizione (per la classifica si tiene conto della posizione del giro precedente).

Sono davvero tanti i supporters che lo hanno raggiunto a Misano per sostenerlo e tifare per lui e altrettanti che lo hanno fatto attraverso il web, con foto e link dedicati.

“E’ stato davvero un peccato che la gara sia stata interrotta in anticipo soprattutto perché avevo appena guadagnato una posizione ed ero in rimonta sul gruppo di testa ha spiegato Federico D’Annunzio che continua- Oggi però voglio dedicare un pensiero particolare anche a nome di tutto il Team, all’abruzzese Gianni Mazzarulli che ha perso la vita pochi giorni fa proprio mentre raggiungeva il circuito di Misano dove sarebbe stato impegnato come commissario di gara. Alla moglie e al figlio vanno le nostre condoglianze”.

Il FDA RACING TEAM di Federico D’Annunzio è composto dall’Ing.Walter Colleluori Team Manager, Fabio D’Annunzio Responsabile Tecnico, Ing. Pascal Cardinale Ingegnere Elettronico, Dott.ssa Edda Migliori Responsabile Comunicazione, Stefano Marini Misterioso, Enrico Chiavarini, Ezio De Vincentiis, Mirko Di Claudio, Pietro Di Berardino, Fabio Amadio, Stefano Bottini, Image solutions : Mc pubblicità, Giorgio Argenti e Giulia Antonucci, Team Supporters.