Con i fondi di garanzia giovani aumentare le risorse per il servizio civile

12 Giugno 2014 22:440 commentiViews: 9

 

 

Il Piano di attuazione del programma europeo Garanzia Giovani permette alle regioni di destinare parte di questa somma al Servizio Civile. Difatti, nel programma è prevista una precisa linea di finanziamento destinata al sostegno di progetti per la difesa non armata e non violenta della Patria. Chiediamo che, appena formata la nuova giunta regionale e distribuite le deleghe, il governo della Regione convochi immediatamente una riunione con tutti i portatori d’interesse, tra i quali c’è ovviamente la rappresentanza regionale dei volontari in servizio civile, al fine di discutere le modalità e l’entità del finanziamento. La Regione Abruzzo in questo momento di crisi economica e sociale ha l’opportunità di puntare veramente a creare nuovi legami di solidarietà e nuove forme di cooperazione per uscire, insieme, da questa crisi profonda. Ricordiamo inoltre che a breve verrà presentata la proposta di legge regionale per il Servizio Civile elaborata sulla scorta di diverse assemblee svolte nei territori con i civilisti, che ci auguriamo il consiglio regionale accolga immediatamente.

 

Roberto Ettorre

Rappresentante regionale dei volontari in Servizio Civile

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi