Abruzzo. ARTE in CENTRO, dal 4 luglio al 28 settembre 2014: Ascoli Piceno, Atri, Castelbasso, Civitella del Tronto, Loreto Aprutino, Pescara e Teramo

19 Giugno 2014 23:300 commentiViews: 52

ARTE in CENTRO

Cultura contemporanea nei borghi e nelle città

 

4 luglio – 28 settembre 2014

Ascoli Piceno, Atri, Castelbasso, Civitella del Tronto,

Loreto Aprutino, Pescara e Teramo

 

9 mostre e un fitto programma di eventi collaterali

per la prima volta organizzati attorno a un unico network

animeranno per tutto il periodo estivo

il territorio che si estende dall’Abruzzo alle Marche

 

 

 

9 mostre, 20 eventi collaterali, 100 artisti internazionali, 9 curatori, più di 10 sedi espositive, 2 regioni, 3 provincie, 7 comuni, 6 enti culturali per 87 giorni consecutivi, 1 solo network: tutto questo è ARTE in CENTRO – cultura contemporanea nei borghi e nelle città, la manifestazione che dal 4 luglio al 28 settembre 2014 animerà con l’energia del contemporaneo il territorio di Abruzzo e Marche, in un contesto geografico che spazia dai Monti Sibillini alle cime del Gran Sasso fino alle spiagge dell’Adriatico.

 

Nato su iniziativa di sei importanti realtà  – Fondazione Malvina Menegaz per le Arti e le Culture, Fondazione Fortezza Abruzzo, Associazione Culturale Naca Arte, Fondazione Aria, Fondazione dei Musei Civici di Loreto Aprutino e Associazione Arte Contemporanea Picena  – il network ARTE in CENTRO risponde all’esigenza di unire forze e idee per dare vita a un sistema culturale integrato, in un territorio ricco di specificità – paesaggistiche, ambientali, urbane, ma anche enogastronomiche e culturali – che ha individuato nella propria unione un motore di innovazione e allo stesso tempo di valorizzazione delle singole identità. ARTE in CENTRO è dunque un network dinamico e coeso, che riconosce le diversità dei soggetti che lo compongono come uno dei suoi principali punti di forza.

 

Glocale e globale sono quindi i concetti-chiave attorno ai quali si articola ARTE in CENTRO, che propone questo territorio del centro Italia come un unico polo culturale internazionale. Ascoli Piceno, Teramo, Civitella del Tronto, Atri, Castelbasso, Loreto Aprutino e Pescara sono i punti di riferimento geografici di un percorso espositivo lungo cento chilometri, un museo diffuso che supera i confini di regioni, comuni e città dando vita a un programma che, quotidianamente, durante i tre mesi estivi avrà in calendario mostre, incontri con autori e artisti, concerti, spettacoli di teatro e danza, workshop e seminari che offriranno un nuovo modo di vivere il contemporaneo sia al pubblico dell’arte che ai turisti che sceglieranno di trascorrere le loro vacanze tra Abruzzo e Marche.

 

Comune denominatore che lega le realtà di ARTE in CENTRO è la qualità di tutte le iniziative, sviluppate nell’ottica di una progettualità comune: unite dall’arte contemporanea come valore di cambiamento e rinnovamento sociale, tutte le aree della rete conserveranno la loro forza identitaria facendo leva sulla tipicità del proprio territorio e su un’offerta culturale articolata in iniziative multidisciplinari che coinvolgeranno più di 100 artistidai maestri storici degli anni ’60 ai giovani

 

 

 

 

 

emergenti – e un’ampia varietà di linguaggi e mezzi espressivi, dalla fotografia alla pittura, dall’istallazione alla scultura alla performance.

 

Elemento portante di ARTE in CENTRO sono le 9 mostre organizzate dal 4 luglio al 28 settembre 2014, nate appunto con l’intento di riflettere e valorizzare le diversità e peculiarità dei soggetti partner e dei loro territori di riferimento:

 

ALBERTO DI FABIO | Paesaggi della mente

a cura di Laura Cherubini, Eugenio Viola | Palazzo Clemente, Castelbasso

 

AMALASSUNTA COLLAUDI | Dieci artisti e Licini

a cura di Christian Caliandro | Galleria d’Arte Contemporanea Osvaldo Licini, Ascoli Piceno

 

C’ERA UNA VOLTA A ROMA | Gli anni Sessanta intorno a piazza del Popolo

a cura di Laura Cherubini, Eugenio Viola | Palazzo De Sanctis, Castelbasso

 

LORETOVIEW | Festival di Fotografia del Paesaggio

a cura di Vincenzo de Pompeis, Gaetano Carboni e Giorgio D’Orazio | Loreto Aprutino

 

STILLS OF PEACE and Everyday life

Italia e Pakistan: una ricerca del senso del Contemporaneo

a cura di Antonio Zimarino, Franco Speroni, Lavinia Filippi e Raffaella Cascella | Museo Capitolare -Cripta della Cattedrale, Atri

 

VISIONI | Enzo Cucchi

a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Umberto Palestini | L’ARCA, Teramo

 

VISIONI | Gianluigi Colin

a cura di Umberto Palestini | Fortezza Borbonica e Museo delle armi, Civitella del Tronto

 

VISIONI | Visione Territoriale

a cura di Giacinto Di Pietrantonio | Fortezza Borbonica e Museo delle armi, Civitella del Tronto

 

VITA ACTIVA | Figure del lavoro nell’arte contemporanea

a cura di Simone Ciglia | Palazzetto Albanese, Pescara

 

 

ARTE in CENTRO sarà anche un sito web e un’applicazione scaricabile, disponibili online prima dell’inizio della manifestazione. www.arteincentro.com sarà un luogo di condivisione di informazioni che raccoglierà aggiornamenti legati alle attività proposte, alle istituzioni che le organizzano e ai territori che le ospitano, oltre a materiali, contenuti multimediali e approfondimenti vari.

 

 

 

 

 

 

 

 

Infine ARTE in CENTRO sarà social: mostre, conferenze, laboratori, attività educative e curosità varie potranno essere seguite su

Facebook     facebook.com/arteincentro1

Twitter           @arteincentro

Instagram     arteincentro

Google+        ARTE in CENTRO

Pinterest       arteincentro

Youtube        ARTE in CENTRO

Flickr             arte_incentro

 

 

 

 

Main sponsor:

 

Banca dell’Adriatico

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi