1

Teramo. CONCERTO PER DUE PIANOFORTI: Alessandro Cappella – Noemi Luciani

MUSICA

 

con il patrocinio del  Comune di Teramo e della Diocesi Teramo – Atri

Martedì 27 maggio

Sala San Carlo- Museo Archeologico  ore 21,00

CONCERTO PER DUE PIANOFORTI
Alessandro Cappella – Noemi Luciani

Programma

Prima parte

J. Brahms (1833-1897) Variazioni su un tema di Haydn op. 56b

  • Tema: Corale Sant’ Antonio. Andante
  • Variazione I. Andante con moto
  • Variazione II. Vivace
  • Variazione III. Con moto
  • Variazione IV. Andante
  • Variazione V.  Poco presto
  • Variazione VI. Vivace
  • Variazione VII. Grazioso
  • Variazione VIII. Poco presto
  • Finale: Andante

D. Shostakovich (1906-1975) Concertino per due pianoforti op.94

 

Seconda parte

S. Rachmaninoff (1873-1943)  Suite per due pianoforti op.17 n. 2

  • Introduzione
  • Valzer
  • Romanza
  • Tarantella
  •  Rapsodia Russa op. posth.

 

M° Alessandro Cappella marchigiano, ha studiato pianoforte nel conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara sotto la guida di Vanna De Fanti, e si è diplomato con il massimo dei voti. Nel 1989 ha conseguito il diploma di clavicembalo summa cum laude sotto la guida di Rosa Klarer. Ha seguito corsi di perfezionamento con Paul Badura-Skoda, con Tamara Fidler (San Pietroburgo), Lucia Passaglia. E’ stato premiato in numerosi concorsi pianistici e in duo con il pianista Paolo Vergari ha vinto i concorsi di Osimo e Città di Lamezia Terme. Svolge un’intensa attività concertistica, in particolare nella musica da camera, e si è esibito in prestigiosi Teatri in Italia e all’estero. Come Clavicembalista ha collaborato, anche come solista, con importanti formazioni italiane quali I solisti Aquilani e I virtuosi di Montecarlo. E’ titolare della  cattedra di pianoforte principale nell’Istituto Musicale Pareggiato Gaetano Braga di Teramo. Ha effettuato registrazioni per la Rai e per la case discografiche Nuova Era e Tactus. Da anni ha approfondito il repertorio per violino e pianoforte, ottenendo importanti riconoscimenti nazionali.

Noemi Luciani  nata nel 1990, viene avviata allo studio del pianoforte dal padre all’età di cinque anni e successivamente, nel 1999, entra nella classe del Maestro Alessandro Cappella nell’ Istituto Musicale Braga di Teramo diplomandosi con il massimo dei voti. Successivamente ottiene il diploma accademico di II livello e relativa abilitazione dal Conservatorio G.B. Pergolesi di Fermo e nel 2013, la laurea di II livello in discipline musicali col massimo dei voti cum laude.

Vincitrice in tenera età di numerosi concorsi pianistici nazionali  ha seguito corsi di perfezionamento con i maestri Eugen Indjic, Catherine Vickers, Marek Slezer, Jin Ju, Stefano Fiuzzi, e attualmente con il M° Vergari. Si esibisce in concerto in duo a quattro mani con la pianista Manuela Iervese oltre ad essere accompagnatrice di numerosi gruppi corali e da camera.