Quaderni in Mutazione. Un regalo alla città lungo trentacinque anni di attività

26 Maggio 2014 19:340 commentiViews: 14

 

L’Atletica L’Aquila quest’anno festeggia i suoi trentacinque anni di attività dalla
fondazione, il lontano 1979, e lo fa in una maniera unica e speciale, con l’editing di una rivista socio-culturale intitolata Quaderni in Mutazione, direttore responsabile della rivista la giornalista Angela Ciano, direttore Paola Aromatario, coordinamento editoriale Anna Maria Paola Toti. I Quaderni verranno ufficialmente presentati nell’ambito del 3° Convegno regionale ANS – L’Aquila città Mutata che si svolgerà martedì 27 maggio 2014 a partire dalle ore 9,30 presso l’Aula dell’Ateneo del Dipartimento di Scienze Umane in Viale Nizza,14.
L’Atletica L’Aquila ha avuto da sempre nel proprio DNA questo doppio legame
sportivo e culturale con la città, grazie a dirigenti emeriti come Floro Panti, Arnaldo
Faraone, Mario Centi , Corrado Fischione, che hanno portato avanti negli anni il
sodalizio con passione, dedizione ed intelligenza, fino agli ultimi cinque anni, i più
duri di sempre ma i più significativi. I Quaderni in Mutazione nascono all’interno del
convegno regionale ANS (Associazione Nazionale Sociologi) L’Aquila Città Mutata
che l’Atletica L’Aquila ha portato in città nel 2012, convegno che si è arricchito di
anno in anno grazie anche alla collaborazione con l’Università degli Studi
dell’Aquila – Dipartimento di Scienze Umane –Laboratorio Cartolab. La
pubblicazione acquista quest’anno un valore aggiunto che si avvale dei contributi di
studiosi appartenenti ad ambiti disciplinari, con un loro preciso statuto
epistemologico, nonché di rilevanti apporti di giornalisti e rappresentanti di
Associazioni culturali del territorio; lavori che vanno a completare il quadro di
studio, di analisi, di ri-comprensione e di registrazione degli aspetti socio-territoriali
dell’Aquila e del suo comprensorio in continua mutazione.
Questo lo staff dei Quaderni che si avvale del valido contributo della Rettrice
dell’Università degli Studi dell’Aquila la Professoressa Paola Inverardi: Direttore Responsabile: Angela Ciano; Direttore: Paola Aromatario; Coordinamento editoriale: Anna Maria Paola Toti; Comitato di redazione: Walter Cavalieri, Angelo De Nicola, Corrado Fischione, Lettere Carla, Antonella Marrocchi, Goffredo Palmerini, Giustino Parisse, Floro Panti, Raniero Pizzi, Pietro Zocconali, Comitato scientifico: Paola Inverardi; Walter Capezzali, Geraldina Roberti, Anna Maria Paola Toti, Amedeo Esposito.
Intervengono al Convegno L’Aquila città mutata: Geraldina Roberti – sociologa, Università degli Studi dell’Aquila – “Dinamiche della socialità giovanile dopo il terremoto”; Alessandro Vaccarelli – pedagogista, Università degli Studi dell’Aquila – “L’educazione e i bambini dopo il terremoto”; Paolo Giorgi– Priore Generale Fraterna Tau Onlus –Mensa diCelestino – L’Aquila – “Povertà estrema e ricostruzione”- Lina Calandra – geografa, – Università degli Studi dell’Aquila- “Territorio e percezione della sicurezza”; Vittorio Rizzi – Questore dell’Aquila – “La sicurezza al di là dei numeri e dei dati” Antonella Marrocchi -Presidente Associazione”Policentrica”ONLUS “L’Aquila nel tempo ”. Dibattito finale.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi