Teramo e Provincia

Mosciano Sant’Angelo. CGIL-FP: ennesima bufala del Comune di Mosciano S.A.

Ennesima bufala del Comune di Mosciano S.A.

 

 

        Neanche con la mensilità di maggio 2014 verrà erogata l’indennità di produttività ai dipendenti del Comune di Mosciano S.A.

 

Ancora una volta a pagare l’incapacità di chi dovrebbe dirigere l’Amministrazione Comunale saranno i lavoratori.

 

Di mese in mese ci avevano assicurato che il salario di produttività veniva retribuito: ENNESIMA BUGIA.

 

Stigmatizziamo il comportamento del Comune di Mosciano S.A., vorremmo ricordare che gli impegni presi devono essere mantenuti.

 

Il contratto dei pubblici dipendenti non si rinnova dal 2009, in questi cinque  anni i lavoratori pubblici hanno perso migliaia di euro l’anno in retribuzioni e salario accessorio, se neanche il dovuto viene retribuito regolarmente siamo di fonte ad un attacco alla funzione dei servizi che i dipendenti svolgono con abnegazione e senso del dovere.

 

        Vorremmo ricordare a chi amministra e gestisce il Comune di Mosciano che se i servizi vengono erogati con continuità ed efficienza questo è dovuto al senso di responsabilità di tutti i dipendenti, non riconoscere questo significa non avere il senso civico di chi dovrebbe amministrare il bene dei cittadini.

 

La FP CGIL, come sempre, si batterà affinchè le giuste aspettative dei lavoratori siano soddisfatte, chiunque sarà chiamato a governare Mosciano sappia che dovrà dare risposte convincenti ai tanti problemi che attanagliano l’Ente Comune.

 

.

 

 

Teramo li 17/09/2014                                                            il segretario prov.le

( Amedeo Marcattili )

 

 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.