MASSONERIA E CARBONERIA INCONTRO SUL TEMA A L’AQUILA

27 maggio 2014 19:550 commentiViews: 51

 

“Il Risorgimento italiano tra Carboneria e Massoneria in terra d’Abruzzo”, questo il tema del convegno che si terrà giovedì 29 maggio a l’Aquila. L’incontro, organizzato dalla casa editrice Artemia in collaborazione con l’Accademia culturale internazionale San Giovanni Crisostomo, si terrà presso il Palazzetto dei Nobili di Piazza Santa Margherita, con inizio alle ore 17:00. Siederanno alla tavola rotonda per discutere sul tema il Prof. Davide Adacher, il Prof. Eliseo Marrone, il Prof. Elso Simone Serpentini e il Presidente dell’Accademia San Giovanni Crisostomo Giuseppe Del Zoppo. Nel corso della serata, moderata dalla dott.ssa Maria Elena Cialente Preside delle classi accademiche, gli illustri storici ripercorreranno le tappe fondamentali del Risorgimento italiano che hanno portato all’unità il nostro Paese, focalizzando l’attenzione sull’azione “sommersa” delle società e realtà segrete. Uno spaccato di storia italiana e abruzzese che il Prof. Elso Simone Serpentini ha analizzato con scrupolosa attenzione e racchiuso tra le pagine del suo libro “All’Oriente di Teramo” La massoneria teramana tra storia e cronaca.

CMYK base Si parlerà, dunque, di Carboneria e Massoneria, in Italia e nella nostra regione, partendo dalle antiche società segrete per arrivare a quelle odierne, interrogandosi sulla presenza di queste realtà iniziatiche sul territorio abruzzese, del loro modo di agire, delle Logge di riferimento e della loro collusione con “i poteri forti”. Un convegno quanto mai accattivante che ci permette di calarci in un mondo fatto di simboli, riferimenti a figure storiche di indubbio spessore, ricco di valenze filosofiche, sociali e umanitarie, ma al contempo ammantato dal mistero, immerso nell’oscurità e non privo di aspetti preoccupanti.

 

Roberta Di Sante

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi