Roma. MADAM SENATOR, Opera musical in due atti, di Mario Fratti e Musica di Tiziano Bedetti

17 maggio 2014 07:100 commentiViews: 35

                                                   

 

 

Per la prima volta in Italia, l’opera musical di Mario Fratti, l’autore pluripremiato di Nine (7 Tony Awards), con le musiche originali di Tiziano Bedetti, la regia e l’adattamento di Giosiana Pizzardo.

Madam Senator tratta, con argomenti di forte sapore politico, il tema delle elezioni di un ipotetico premier, dove le donne, in un contesto grottesco e satirico, fatto di rivendicazioni e contestazioni contro il maschilismo, tentano la scalata al potere. La protagonista Madam, maitresse di un bordello, nel richiamare l’attenzione di tutti, mobilita le sue prostitute e alimenta una campagna elettorale, combattendo l’ingiustizia e la corruzione del suo paese, la violenza e i soprusi commessi contro le donne, senza esclusione di colpi di scena.

Fratti si ispira alle commedie classiche di Aristofane (Lisistrata e Le donne in parlamento), riattualizzando alcune tematiche, con la capacità di ascoltare la voce delle donne e dei loro diritti.

I suoi protagonisti sono eroi positivi che credono nella possibilità di poter cambiare la loro condizione migliorandosi e sono alla ricerca della libertà e della loro affermazione.

Un’opera brillante, ironica e divertente che, in un momento di confusione politica, ci porta a riflettere, nel saper recuperare i valori morali ed etici.

L’autore delle musiche originali, Tiziano Bedetti, riesce a creare una sintesi unitaria tra le forme classiche dell’opera (ouverture, aria, duetto e tecnica dei leitmotiv che caratterizzano i principali personaggi) e il musical americano (forme della canzone e numeri danzati); molteplici sono le suggestioni e i generi a cui egli si ispira, spaziando dal country western al rhythm and blues, dal rock al gospel sino al rap e alla disco music.

Lo spettacolo si avvale della bravura di professionisti e giovani artisti, della regia di Giosiana Pizzardo, anche in veste di protagonista.

 

 

Testo e soggetto originale: MARIO FRATTI

Libretto: MARIO FRATTI  e  TIZIANO BEDETTI

Musiche originali, canzoni e orchestrazioni: TIZIANO BEDETTI

Compagnia: PRIMADONNA ENSEMBLE

Adattamento e regia: GIOSIANA PIZZARDO

Coreografie: NAZARENA GULINAZZO

Scene e proiezioni: MASSIMILIANO FIORINI

Sound supervision: Z-Best Music Studio di  GIUSEPPE ZANCA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                  TEAM CREATIVO

 

MARIO FRATTI, scrittore, commediografo, drammaturgo, autore di musical, critico letterario, è nato all’Aquila nel 1927. Si reca a Venezia all’Univesità Ca’ Foscari, dove insegna lingue e letterature straniere. Si trasferisce in America nel 1963 e, da allora, vive a New York. Già docente universitario di letteratura italiana nella prestigiosa Columbia University e all’Hunter College, è fondatore dell’Italian Theatre in America, promotore del nostro teatro attraverso spettacoli, letture, traduzioni e convegni. Le sue opere sono state radiotrasmesse e teletrasmesse e rappresentante in venti lingue in oltre seicentocinquanta teatri in 24 paesi del mondo dall’America all’Europa, dalla Russia al Giappone, dal Brasile alla Cina, dal Canada all’Australia.  È autore, tra gli altri di: La menzogna, La Gabbia, Suicidio, Ritorno, Rifiuto, I Frigoriferi, L’Accademia, I Seduttori, La vittima, Che Guevara, Madri e Figlie, Eleonora Duse, Mafia, Il Telefono, Razze, Amanti, Caccia al Morto, Iraq (Cecità), Promesse, Terrorista, Alessia, Amici, A.I.D.S., Porno, The White Cat, Brothel (The Doorbell), Due Secoli, Non più bambole, Famiglia, Sorella, Missionari, Leningrado, The Bridge, Beata, Five thrillers, Obama 44. Fratti ha scritto anche musical tra i quali: Anaïs Nin, Cybele, La vedova Bianca (Mafia) Seduttori, Paganini, Puccini, Encounter 500 (Cristoforo Colombo) e Nine, il più acclamato in tutte le lingue, ispirato al celebre film “8 ½” di Federico Fellini che è stato rappresentato per 790 giorni a Broadway, per piú di 2.000 rappresentazioni, durante la stagione ’82-’83 e gli ha fatto vincere 7 Tony awards, premio che, nel teatro, equivale all’Oscar per il cinema. Negli USA, ci sono state 36 produzioni di Nine, una a Londra, una a Parigi (regia di Saverio Marconi) ed una a Tokyo; l’ultima versione ha visto interprete l’attore Antonio Banderas al Teatro Eugene O’Neil di Broadway; recentemente, è uscito anche il film adattato per il grande schermo diretto dal regista Rob Marshall con Nicole Kidman, Penelope Cruz e Sophia Loren. Fratti è vincitore di oltre 40 premi teatrali tra l’Italia e l’America, tra cui il Premio O’Neill, il Richard Rodgers, tre Outer Critics Circle Award, otto Drama Desk Award, il Leone di S.Marco, l’Heritage and Culture e il Premio Italia. Il suo stile che rinuncia a ridondanze, metafore e sfumature tipiche del teatro europeo, si connota per immediatezza della scrittura teatrale, asciutta e tagliente come la denuncia politica e sociale senza veli che egli vi trasfonde.

 

TIZIANO BEDETTI, compositore, nato a Rovigo nel 1976. Diplomato in Pianoforte, Composizione, Musica Corale e Direzione di Coro, si è perfezionato in Composizione con Bruno Coltro, Bruno Bettinelli, Goffredo Petrassi, conseguendo poi il Diploma Accademico di Secondo Livello con 110 e lode. Si è diplomato anche alla Civica Scuola di Musica di Milano con Mauro Bonifacio, all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in Roma e all’Accademia Musicale Chigiana di Siena con Azio Corghi. Ha inoltre studiato orchestrazione con il compositore americano Jon Ward Barman. È stato premiato in concorsi nazionali ed internazionali di  composizione fra i quali: “Premio Valentino Bucchi” (Roma 1992, 1993, 1994), Torneo Internazionale di Musica (Roma, 1999), “Concorso Internazionale di Composizione Città di Pavia” (1999), Concorso  Internazionale “Antonio De Curtis”  di Napoli (2001),  INMC 2000 Composition Competition di New York, (U.S.A.). Ha ricevuto inoltre lo Jahrespreis 2001 dalla STAB  Foundation  di Zurigo (Svizzera) ed è stato premiato  al Concorso “Opera Prima Talenti” 2002,  organizzato da Casa Ricordi e dalla Festa della Musica di Milano. I suoi lavori sono stati eseguiti in Italia e all’estero presso importanti sale, teatri e festival tra cui: Festival Nuova Consonanza (Roma), Auditorium Parco della Musica (Roma), Auditorium “G. Verdi” (Milano), Festival Antidogma Musica (Torino), “Einstein” Auditorium (Bochum, Germania), Hall of the National  Radio  (Sofia, Bulgaria), Università di Parigi (Francia), Stockholm New Music Festival (Svezia), National Gallery of Australia (Canberra, Australia), Michelangelo Hall (Nairobi, Kenya), Teatro Romano di Leptis Magna (Libia), Carnegie Hall (New York, USA), New York University (USA), Schwartz Center for  Performings Arts of Emory University (Atlanta, USA), Sala  Rossellini (Los Angeles, USA), Shibuya Concert Hall e Akat Concert Hall (Tokyo, Giappone), Conservatorio Rimsky-Korsakov di S. Pietroburgo (Russia). Le principali emittenti gli hanno dedicato interviste e trasmesso le sue composizioni quali: RTVE (Radiotelevisione spagnola), Radio WDR di Colonia (Germania), SR2 (Saarbrücken, Germania), Concertzender (Hilversum, Olanda), BFBS (Inghilterra), RTÉ Lyric (Irlanda), Klassika Raadio (Tallin, Estonia), Radio Budapest (Ungheria), WNYC Radio (New York, USA), WQXR Radio (New York, USA), WPRB Radio (Princeton, USA),  Radio Vaticana (Città del Vaticano), RAI-Radio 3 e V° Canale  Filodiffusione RAI (Italia). Ha pubblicato per le edizioni RaiTrade di Roma, Edizioni Curci di Milano, Rugginenti di  Milano, Carrara di Bergamo, Bèrben di Ancona,  Bayard Nizet (Belgio), Bardon Enterprises (Inghilterra), Harrock Hall (USA). Ha inciso per la Ariston, la Phoenix Classics, Rara Records, Vdm Records e Tactus. È iscritto ed è stato Commissario tecnico alla SIAE, Società degli Autori ed Editori di Roma. È socio dell’Unione Nazionale Compositori Librettisti e Autori di Milano ed è Rappresentante per l’Italia dell’European Composer Forum di Vienna. Ha insegnato presso i Conservatori Musicali Statali “Bonporti” di Trento, “G. Frescobaldi” di Ferrara, “G. Puccini” di La Spezia, “G. Nicolini” di Piacenza, “G. Verdi” di Milano. E’ docente al Conservatorio “A. Buzzolla” di  Adria.

GIOSIANA PIZZARDO, attrice, cantante, regista e didatta, inizia lo studio del canto con Rina Malatrasi e, successivamente, con Rina Rizzieri a Rovigo, formandosi poi al Conservatorio di Firenze con Leila Bersiani. In seguito, si trasferisce a Roma ancora in giovane età, dove ha occasione di perfezionare i propri studi con la Sig.ra Clara Scarangella e con il M° Sorgi, ove frequenta contemporaneamente corsi di danza classica e moderna. Frequenta i corsi di recitazione presso l’Accademia d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” sotto la guida di Giorgio Presburger. Il debutto teatrale nel musical è a 17 anni al Teatro Sistina di Roma con Accendiamo la lampada di Garinei e Giovannini, al fianco di Johnny Dorelli, Bice Valori e Paolo Panelli, trovandosi ben presto a dover sostituire Gloria Guida nel ruolo della protagonista. In seguito, è interprete di Jenny Lind in Barnum, al fianco di Massimo Ranieri e Ottavia Piccolo, spettacolo che la porta in tourneé in tutta la penisola, riscuotendo un grande successo personale. Sempre in teatro, ma a Napoli, lavora sotto la guida di Roberto De Simone in La gatta cenerentola, Le 99 disgrazie di Pulcinella, Un’ora al S. Carlino. Con Tato Russo, realizza Scugnizza di Lombardo-Costa, La Tempesta e Sogno di una notte di mezza estate di W. Shakespeare e L’opera da tre soldi di B. Brecht. Inoltre, è Ninì Tirabusciò al fianco di Dalia Frediani. Nel 1986, al Teatro Eliseo di Roma, è co-protagonista nello spettacolo musicale Un’ora sola ti vorrei dar con Walter Corda e Cecilia Calvi. Per quanto riguarda la musica leggera, partecipa alla fase finale del Festivalbar nel 1977, vincendo la categoria giovani col brano Do it for me. Successivamente, durante il soggiorno romano, è prima voce del coro 4+4 di Nora Orlandi. Più recentemente, incide su cd insieme ad altri artisti, la versione italiana del musical No, no Nanette. Dal punto di vista concertistico, si esibisce al Festival di Salonicco, nel 1991, ed in numerosi teatri in tutta Italia e all’estero. C’è spazio anche per la televisione nella sua lunga carriera: dopo il debutto nei fotoromanzi e un serial di quattro episodi di telefilm per Raidue (Winchester MC2), è conduttrice di Happy Circus e Happy Magic, le fortunate trasmissioni televisive che lanciarono in Italia i telefilms Happy days, al fianco di Sammy Barbot. Dopodichè, partecipa alle trasmissioni Cordialmente con Enza Sampò, Vediamoci sul due con Fabrizio Frizzi e Orecchiocchio con Fabio Fazio, Italia sera, con Emilio Fede e Enrica Buonaccorti; presenta i collegamenti esterni di Sereno variabile ed è attrice nei filmati di Quark, Telefono giallo e Mi manda Lubrano. Recentemente, ha preso parte alla fiction Nebbie e delitti2 con Luca Barbareschi, per la regia di Riccardo Donna e nel film di Carlo Vanzina Buona giornata, con Christian De Sica.

 

 

 

NAZARENA GULINAZZO, ballerina, insegnante e coreografa.  Ha studiato alla Scuola di Teatro dell’Opera di Roma, al Ballettschule Pergel Ernst di Düsseldorf, al Ballett International di Bonn e alla BallettAkkademie di Colonia (Germania). Vincitrice di numerosi premi e borse di studio, ha frequentato diversi stage: danza jazz con Renato Greco e Maria Teresa Dal Medico,  musical con Max Bartolini, danza classica con Andrei Fedotov, C. Hamel, prima ballerina del Stuttgart Ballett, Diane J. , prima ballerina dell’American Ballett, Sabino Rivas, Cristina Amodio, Vittorio Di Rocco, Marc Renouard, Elene Diollott, modern Jazz Dance con Laura Della Longa, flamenco con Carmen Fuentes, Marc Aurelio, Simona De Paoli.

Si è esibita, come ballerina, per il gruppo musico-teatrale I Luna Canto, nello spettacolo musicale Cambierà, al Teatro della Forma di Roma, per la compagnia Mvula Sungani, Opera Medea, Taormina Arte, per Teatro Dance Company, opera Romeo e Giulietta, (Roma), ospite sul canale televisivo T9 nella coreografia di Fandango (Roma), Children for children, Il Cielo (Roma), nel  musical Chicago, coreografie Max Bartolini (Minori – Napoli), in  Tango, coreografie R. Greco e M. T. Dal Medico (Minori – Napoli). E’ insegnante di danza classica, istruttrice Pilates presso l’Équipe Mediterraneo (Toscana), di propedeutica e fisiotecnica presso la scuola Centro Studio – Danza (Catania) ed Emozione Danza e Club92 (Roma), di flamenco presso la scuola Centro Studi Danza, Movimento e Salute ed Emozione Danza (Roma).

 

GIUSEPPE  ZANCA

compositore, arrangiatore, produttore musicale e polistrumentista. Diplomato in tromba presso il Conservatorio di Ferrara e ha studiato armonia con Ettore Ballotta. Si è diplomato in musica jazz al Conservartorio di Verona. Si è perfezionato con Vincent J. Penzarella, Cecil Bridgewater e Hal Galper presso la New School University, con Rex Martin (orchestra sinfonica di Chicago), Laurie Frink e con Bob McCoy (prima tromba dell’Orchestra di Frank Sinatra). Si è perfezionato in musica da film con Blake Neely a Vienna. Vincitore di premi e concorsi, svolge attività di arrangiatore. Ha fatto parte di molti gruppi musicali, fondando una sua Big Band. Ha registrato dischi per Ornella Vanoni, Umberto Bindi, Aida Cooper, Vladi Tosetto, Loredana Bertè, Gilberto Gil e altri. Ha suonato in tour con Fred Buongusto, Manuella Villa, Raoul Casadei. Ha fondato uno studio di registrazione e la sua etichetta, Z-Best Music, con la quale ha prodotto tanti e bellissimi progetti musicali, oltre che musiche per la televisione (RAI e Mediaset). E’ stato docente di Informatica musicale al Biennio Superiore presso il Conservatorio “B. Maderna” di Cesena, Musica d’assieme al dipartimento di Jazz, presso il Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria. È docente di tromba presso la Scuola di Musica Comunale “Roveroni” di Santa Sofia (FC).

 

 

 

”PRIMADONNA ENSEMBLE” è un’associazione nata nel 2001 grazie all’iniziativa di Giosiana Pizzardo (Soprano, Presidente e Direttore artistico). L’associazione ha costituito un’omonima compagnia con l’obiettivo di fornire ai giovani le conoscenze e la preparazione necessarie per affrontare il palcoscenico. L’idea di Giosiana è quella di valorizzare i propri allievi portandoli alla ribalta di questo fantastico mondo, dando loro gli spazi e la possibilità di crescere professionalmente. La voce duttile ed espressiva e la presenza scenica di Giosiana Pizzardo sono le caratteristiche che le hanno consentito di affermarsi in una carriera che ha toccato brillantemente tutti i teatri italiani. Giosiana Pizzardo si è formata al Conservatorio di Firenze con Leila Bersiani; ha debuttato al teatro ”Metastasio” di Prato, al fianco di Roberto Servile, Bruno Beccaria e Paola Romanò. Nel 1995, ha vinto il Concorso ”Licinio Refice”, debuttando nel frattempo nelle seguenti opere: Elisir d’amore, Barbiere di Siviglia, Rigoletto, Traviata e Pagliacci (nel ruolo di protagonista), oltre a Carmen (nel ruolo di Micaela). In diretta televisiva Rai dal Teatro ”Mercadante” di Napoli, con l’Orchestra ”D. Scarlatti”, ha rappresentato l’Italia durante il bicentenario della morte di Mozart, nel ruolo di Donna Anna (Don Giovanni). Nel mondo dell’operetta, ha realizzato circa 1400 rappresentazioni. La carriera teatrale l’ha vista al fianco di Johnny Dorelli, Bice Valori e Paolo Panelli in Accendiamo la Lampada di Garinei e Giovannini; successivamente, si è esibita nel ruolo di co-protagonista in Barnum accanto a Massimo Ranieri. La lunga carriera di Giosiana è quindi contraddistinta dalla facile versatilità con cui passa attraverso vari tipi di spettacolo: dal Musical all’Operetta, all’Opera lirica, alla Prosa, versatilità che ha fatto propria, risultando essere, al giorno d’oggi, una delle pochissime insegnanti specializzate in musica leggera e musical. Attualmente, allestisce spettacoli, tra i quali: Che confusione, Mamma Mia! e Momenti di Grease, nei quali gli allievi si esibiscono. Insegna a Roma, Bologna (Iskrartlab di Iskra Menarini) e Castello d’Argile.

 

 

           La Compagnia Primadonna Ensemble di Giosiana Pizzardo con gli autori Mario Fratti e Tiziano Bedetti

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi