L’Aquila. “CONVEGNO A L’AQUILA SUL TEMA, IL RISORGIMENTO ITALIANO TRA CARBONERIA E MASSONERIA IN TERRA D’ABRUZZO”

30 Maggio 2014 18:390 commentiViews: 54

 

 

– Presenti cittadini di Lucoli e di Antrodoco –

 

L’AQUILA – CULTURA

I RELATORI - Foto di Asmodeo Rennes

Foto di Asmodeo Rennes

 

 

 

L’Accademia Culturale Internazionale San Giovanni Crisostomo, presieduta dal cavaliere Giuseppe Del Zoppo ha tenuto a L’Aquila nella sala conferenze del Palazzetto dei Nobili un importante convegno sul tema “Il risorgimento italiano tra carboneria e massoneria in terra d’Abruzzo”. Dopo l’introduzione della preside delle classi accademiche professoressa Maria Elena Cialente, si sono succeduti davanti a numeroso e qualificato pubblico gli interventi dei professori Davide Adacher, Eliseo Marrone e Elso Simone Serpentini, esperti e studiosi in campo storico che hanno ripercorso le tappe fondamentali del risorgimento italiano, evidenziando il contributo fattivo svolto dalle società segrete in Abruzzo e in tutto il territorio nazionale. Un convegno questo che ha messo in rilievo le attività svolte da personaggi illustri che hanno fatto rivivere ai convenuti l’atmosfera risorgimentale dove gli ideali spinti dalle dottrine filosofiche produssero la nascita di una nuova Italia. Al convegno che ha visto una sala gremitissima, hanno presenziato anche cittadini di Lucoli con il Sindaco Walter Chiappini in testimonianza del concittadino e patriota Pietro Marrelli e cittadini di Antrodoco, città che fu protagonista nella prima battaglia del risorgimento. Al termine dell’incontro il presidente Del Zoppo ha ringraziato i relatori e gli intervenuti, dicendosi molto soddisfatto del costante contributo fornito dai componenti del Corpo Accademico per la promozione della storia patria.

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi