Indennizzo danni da predazione: Ente Parco ed allevatori fanno il punto sul Disciplinare dopo un anno di sperimentazione

17 Maggio 2014 10:460 commentiViews: 10

 

 

Assergi 17/05/2014 – L’Ente Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e gli allevatori dell’area protetta lunedì 19 maggio, alle ore 10,  ad Assergi, si confronteranno sul “Disciplinare per l’indennizzo e la prevenzione dei danni arrecati al patrimonio zootecnico dalla fauna selvatica”. Il disciplinare, redatto collettivamente e sperimentato per un anno, sarà verificato, valutato nei punti di forza e di debolezza ed eventualmente corretto in maniera concertata  laddove persistano delle criticità.

 

Nel promuovere l’incontro, cui partecipano anche le ASL veterinarie ed il Corpo Forestale dello Stato, l’Ente Parco ha tenuto fede agli accordi presi il 28 maggio 2013, a conclusione di un percorso in cui, secondo la formula del “Parco in ascolto”, i portatori d’interesse dell’area protetta furono direttamente coinvolti nella revisione collettiva del Regolamento per gli indennizzi e nella redazione del nuovo disciplinare.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi