Giulianova. “Venerdì in Biblioteca. Incontri quasi letterari a Palazzo Bindi”: il 23 maggio incontro con Enzo Delle Monache.

19 Maggio 2014 17:560 commentiViews: 29

 
Dopo una breve pausa dovuta ai lavori di inventariazione e riordino del patrimonio librario della storica istituzione culturale cittadina, riprendono gli incontri del venerdì pomeriggio nelle sale della Biblioteca Bindi dedicati alla scrittura e all’amore per la lettura.


Nel segno di quell’interesse per la storia, l’identità, le peculiarità del territorio abruzzese che molti narratori, poeti, giornalisti hanno raccontato al pubblico della Bindi nel corso dei mesi, il prossimo appuntamento, fissato per venerdì 23 maggio alle ore 18:30, vedrà protagonista, insieme con i lettori, lo scrittore teramano Enzo Delle Monache, autore del romanzo “Quando un fiume muore”.

Un viaggio tra memoria e storia, il racconto della difficile realtà contadina al tempo della Guerra, dello scorrere silenzioso della vita, dei sentimenti che animavano i cuori dei nostri nonni e dei loro dolorosi sacrifici. “Quando un fiume muore” è un libro che guarda al passato suscitando un senso di rabbia, di ribellione civile, ma anche al futuro della società, che è possibile rinnovare e innovare dando uguaglianza alle opportunità di ognuno.
Gli altri appuntamenti alla “Bindi” sono per il 6 giugno con il ricercatore e storico civitellese Giuseppe Graziani, profondo conoscitore dell’esperienza dei campi di concentramento nella provincia di Teramo, e per il 20 giugno con la scrittrice Ornella Albanese, affermata autrice nell’ambito del Romance storico.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi