Giulianova. Il primo “Aperi Street” giuliese termina con l’arrivo della Polizia Municipale.

11 Maggio 2014 09:360 commentiViews: 355

Giulianova. Il primo “Aperi Street” organizzato dal Bar Asso di Picche, nonostante il patrocinio del Comune di Giulianova, è stato interrotto dall’arrivo degli agenti della polizia municipale per aver superato l’orario imposto dal regolamento comunale circa l’utilizzo degli spazi pubblici. Una serata iniziata nel migliore dei modi con musica dance 70/80 con il Dj Filippo Porrini & la voce di Nico Battistelli, con la presenza di numerose persone per il primo aperitivo in strada. L’ordinanza in possesso degli organizzatori della manifestazione a firma del dirigente preposto recava in calce: “utilizzo degli spazi fino al termine della manifestazione”, mentre per i vigili urbani faceva testo il regolamento comunale. Nonostante gli organizzatori hanno cercato in tutti i modi di far valere le proprie ragioni, i vigili hanno fatto rispettare il regolamento facendo terminare la manifestazione tra le proteste generali dei partecipanti.

(C) fonte facebook Francesco Marcellini

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi