Chieti. Dati conclusivi Drugs on the Street. Evento finale Supercinema

18 Maggio 2014 06:260 commentiViews: 16

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, e la Comandante della Polizia Municipale di Chieti, Donatella Di Giovanni, questa mattina, presso l’Auditorium Supercinema di Chieti, hanno partecipato all’evento conclusivo del progetto “DRUGS F.R.E.E (acronimo di  Formare, Responsabilizzare, Educare e Emergere), campagna per la prevenzione degli incidenti stradali causati da guida in stato di ebbrezza alcolica e da sostanze stupefacenti.

 

L’iniziativa, realizzata nel Comune di Chieti nell’ambito del programma nazionale NNIDAC (Network Nazionale Incidenti Droga e Alcol Correlati) del Dipartimento Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si è sviluppata sul territorio grazie alla cooperazione di Polizia Municipale di Chieti, Carabinieri di Chieti, Polizia Stradale di Chieti-Lanciano-Vasto, Guardia di Finanza di Chieti-Pescara (Unità Cinofila), personale sanitario del SERT della ASL Lanciano-Vasto-Chieti, nonché personale della Protezione Civile.

 

Il territorio del Comune di Chieti, in particolare, è stato sottoposto ad accertamento notturno in prevalenza nella parte bassa della città, dove vi è un più intenso transito veicolare dovuto alla presenza di esercizi pubblici. I controlli si sono avvalsi di una postazione mobile per gli accertamenti documentali e veicolari, di una equipe che ha effettuato i test alcolemici tramite etilometro nonché di un ambulatorio mobile per i test sanitari (test saliva e urina per droghe e test psicologici e comportamentali).

 

Di seguito i dati relativi ai controlli notturni effettuati su strada, nella fascia oraria tra le 22 e le 6 del mattino:

 

Controlli specifici: circa 700 veicoli, 526 dei conducenti fermati sono stati sottoposti a esami di cui il 73% test alcool e il 26% alcool e droga. Il 5% dei conducenti sottoposti a verifica hanno subito la sanzione accessoria del ritiro della patente di guida;

 

Gli accertamenti hanno condotto al ritiro di 24 patenti: per il 90% ai sensi dell’art. 186 C.d.S. (alcool) poco meno del 10% ai sensi dell’art. 187 C.d.S. (droghe); la restante parte ai sensi di entrambi gli articoli. 3 veicoli sequestrati ai conducenti-proprietari (se il conducente è diverso dal proprietario del veicolo, lo stesso non è stato sottoposto a sequestro ma affidato ad altro conducente risultato idoneo).

 

17 i conducenti segnalati al Nucleo Operativo Tossicodipendenze della Prefettura: 94% per uso di sostanze psicotrope negli ultimi 30 giorni, ma comunque risultati idonei alla guida; 6% per uso e detenzione di sostanze durante la guida.

 

Particolare rilevanza, inoltre, hanno assunto gli incontri promossi con le scuole, al fine di sensibilizzare i ragazzi al fenomeno, rendendoli consapevoli delle conseguenze derivanti dall’uso/abuso di sostanze quali alcool e droghe. A tal proposito sono stati realizzati uno spot, con la collaborazione di Antonello Angiolillo, Federico Perrotta e Germano Aurelio (in arte N’Duccio), un video riassuntivo, nonché un foto-libro e una serata di beneficenza con la partecipazione di Antonello Angiolillo e Federico Perrotta.

 

Statistiche riepilogative degli interventi effettuati sul territorio dall’aprile del 2013 all’aprile del 2014.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi