Venerdì 25, alle 18.00 Gloriano Lanciotti inaugura la sua sede elettorale di Roseto e stamane in conferenza stampa ha voluto presentare il suo programma

24 aprile 2014 21:520 commentiViews: 10

 

Presente Luciano D’Alfonso insieme ai vertici del PD teramano

 

 

Prima ha stretto le mani ai passanti, poi è entrato in alcuni negozi e dopo un giro nella centrale  Piazza della Libertà di Roseto a distribuire il suo programma,  Luciano D’Alfonso ha raggiunto la sede elettorale di Gloriano Lanciotti per partecipare alla conferenza stampa di presentazione del programma del candidato PD alle elezioni Regionali del 25 maggio.

“La candidatura di Lanciotti non è una candidatura qualsiasi perché porta in campagna elettorale e poi all’interno della Regione l’esperienza economica dinamica, intraprendente di un settore vitale  della nostra regione, quello dell’artigianato e della piccola impresa- ha detto D’Alfonso nel suo intervento –le idee del mondo economico e produttivo sono essenziali  perché per fare bene e realizzare la Regione più facile d’Europa, che è il nostro impegno, ci servono risorse finanziarie, risorse amministrative, risorse ideali e risorse umane. Quella di Lanciotti è una grande risorsa umana  per il collegamento che lui esprime, un supporto importante per dare forma alla rivoluzione che vogliamo realizzare a favore della società. Auguro a Lanciotti di esprimere tutta la forza della sua esperienza perché siamo davanti ad una effettiva espressione di significato sociale”.

 

Quattro i punti del programma elettorale di Gloriano Lanciotti: Formazione, Lavoro, Sostegno alle imprese, Europa :” La Giunta uscente ha disatteso gli impegni con le categorie produttive- ha detto Lanciotti –  e oggi siamo maglia nera d’Italia per prodotto interno lordo, aziende chiuse e numero di disoccupati. Come rappresentante della società civile voglio che la nuova squadra di governo sia dinamica e pragmatica proprio come i nostri migliori imprenditori”.

 

 

 

 

 

 

Senza peli sulla lingua il  Segretario Provinciale del PD Gabriele Minosse:” Non abbiamo condiviso le candidature sul territorio nelle liste civiche di D’Alfonso. Noi difendiamo il PD che si rinnova e che schiera uomini come Lanciotti, con un’esperienza di serietà e impegno. Un segnale molto importante per tutto gli iscritti e simpatizzanti”.

Sulla stessa linea il Segretario di Roseto del PD Simone Tacchetti:”Le tre candidature nelle liste civiche in appoggio di D’Alfonso rappresentano un rischio, ma anche una sfida. Il PD di Roseto sostiene con forza e unità la candidatura di Lanciotti perché la sua vittoria rappresenta il primo passo per tornare a contare in Regione e a Roseto”.

La presidente del PD di Roseto Maria Pia Di Nicola ha ringraziato il Segretario Provinciale per l’attenzione  per il partito che nella Città delle Rose  ha saputo rinnovare i vertici e che, nel rapporto intergenerazionale, si impegna per rafforzare  riportare il partito al governo di Regione e Comune”.

 

 

 

N.B.

Si ricorda che venerdì 25 aprile, alle ore 18.00. Gloriano Lanciotti terrà l’inaugurazione della sede elettorale di Roseto degli Abruzzi, in via Nazionale Adriatica, 182. Interverrà il Sottosegretario al Ministero dell’Economia On. Giovanni Legnini.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi