Teramo. Una città a misura di famiglia: al via l’indagine conoscitiva

26 Aprile 2014 15:460 commentiViews: 5

 

 

Nell’ambito del progetto “Una città a misura di famiglia”, è stato predisposta una indagine conoscitiva, volta a rilevare la situazione delle famiglie teramane, attraverso un questionario realizzato da un team di esperti e sottoposto all’approvazione delle associazioni di volontariato, comitati di quartieri e frazioni, parrocchie coinvolte nel progetto.

 

Il questionario, oltre a fotografare la condizione di vita delle famiglie del territorio, è finalizzato a conoscere chi affianca la donna nello svolgimento delle attività familiari e su quale aiuto essa può contare nella gestione dei figli tra lavoro, malattie, impegni scolastici ed extra-scolastici. Inoltre si cercherà di appurare di quali servizi la famiglia necessiti prioritariamente e la conoscenza e l’utilizzo di alcune forme di mobilità alternative

 

L’indagine è stata predisposta da un gruppo di lavoro così composto:

Giulia Paola di Nicola – Sociologa

Maria Laura Di Loreto – Sociologa e Mediatrice Familiare

Marta Iannetti – Antropologa

 

Il questionario sarà somministrato nei prossimi giorni, con l’ausilio di giovani volontari individuati dalle associazioni, alle mamme di figli di età fino a 25 anni, selezionate in base ad un campione statistico in riferimento al numero di figli e alla zona di residenza.

In questi giorni i somministratori, (la cui identità potrà essere verificata contattando l’URP del Comune di Teramo allo 0861-324200), contatteranno le donne individuate per affiancarle nella compilazione del questionario, il cui esito sarà successivamente illustrato alla cittadinanza.

 

L’indagine rappresenta la fase iniziale del laboratorio per “Una città a misura di famiglia”, nell’ambito del progetto avviato lo scorso anno in collaborazione con il Forum Regionale delle Associazioni Familiari.

All’interno del progetto, in prossimità della Giornata Internazionale della Famiglia fissata dall’ONU per il 15 maggio di ogni anno, è previsto un weekend dedicato alla famiglia, ricco di momenti di approfondimento e ludici, curati dalle associazioni familiari e di volontariato della città. Quest’anno il weekend della famiglia si  svolgerà il 10 e 11 maggio prossimi e verrà presentato in una apposita conferenza stampa.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi