Teramo. Situazione gas a Teramo e Torricella Sicura: in serata saranno riattivate le zone di Collurania, Teramo 2/Bivio Miano e Villa Romita.

19 Aprile 2014 07:150 commentiViews: 30

 Per domani  le operazioni riguarderanno ulteriori 5/7 mila utenze. Per agevolare le operazioni dei tecnici è richiesta la presenza in casa degli abitanti in dette zone. In serata sarà allestita la cucina da campo in Teramo, in funzione da domani. 

 

 

Le zone di Collurania, Teramo 2/Bivio Miano e Villa Romita, per un totale di 100 utenze circa sarà riattivata in serata, nella fascia oraria 18.30/20,30.

E questa è una delle buone notizie comunicate dai responsabili di 2iRete Gas nel corso del briefing operativo svoltosi in Prefettura nel pomeriggio odierno.

L’altra riguarda la riattivazione di un’altra rilevante porzione di Teramo prevista per domani 19 aprile, nella fascia oraria 07.30/13.00. Riguarderà un totale di circa 5/7 mila utenze. Queste le zone: Via Tripoti Campo Scuola – Via Gammarana/ Via del Tiro a Segno – Villa Viola – Zona San Berardo/Villa Mosca.

 

Ai fini della rialimentazione delle rispettive utenze è richiesta, ai cittadini residenti in tali zone, la presenza in casa per agevolare le attività di verifica dei tecnici dell’Ente gestore, che opereranno nell’area in divisa e provvisti di tesserino di riconoscimento.

In caso di assenza, i citati operatori rilasceranno specifico avviso recante i numeri telefonici di riferimento e le modalità da seguire per richiedere la riattivazione differita dell’utenza.

E’ da evitare assolutamente l’autonoma riattivazione del proprio impianto, in assenza del personale tecnico a ciò deputato.

Nella mattinata di domani, 19 aprile, saranno rese note le zone che saranno riattivate nella fascia oraria serale.

 

A buon fine anche la formale richiesta, avanzata dal Prefetto Crudo al Dipartimento della Protezione Civile Nazionale ed alla Regione Abruzzo, riguardante la disponibilità di cucine da campo, in Teramo e Torricella Sicura, per la fornitura di pasti da asporto caldo, per tutti coloro impossibilitati ad approvvigionarsi in via alternativa. A Teramo, il punto di somministrazione sarà allestito, in serata, in Piazza Madonna delle Grazie e sarà operativo da domani. La gestione è affidata alle Associazioni di volontariato di P.C. che provvederanno, laddove necessario (anziani soli, malati, ecc.), anche alla consegna a domicilio dei pasti.

 

Da domani, per eventuali segnalazioni, oltre ai numeri del C.C.S. di questa Prefettura, attivi dalla ore 08.00 alle ore 22.00 e nella notte tramite centralino, sarà attiva anche la seguente  utenza del Comune di Teramo, nella fascia oraria 07.00/21.00: 0861.324317.

  

Teramo, 18 aprile 2014

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi