Pescara. Licio Di Biase: “Croce Ciattoni: buttata giù brutalmente’’

27 Aprile 2014 07:060 commentiViews: 20

 

“ A.D. 1757 B.M.E.O.POSE

6 GIUGNO 1840  S.P.I.G. D – ED.

ER.DI.NI. CIATTONI RINO VA RNO

GIUGNO 1980  ER – CIATTONI

RESTAURATA ’’

 

E’ l’incisione che riporta la “Croce Ciattoni”, risalente, da quanto si evince dal basamento, alla metà del 1700 ed è situata proprio all’incrocio tra Via del Santuario e Via Ciattoni.

E’ una croce in legno di cui, a prima vista, chi non ne conosce la storia, non capisce la sua notevole importanza, invece, è stata eretta in onore della consacrazione della “Basilica della Madonna dei Sette Dolori” e oggi l’abbiamo trovata buttata giù!

INCREDIBILE.

Un simbolo per una zona, per la vecchia Castellamare che alcuni sconsiderati hanno notte tempo divelto e buttato giù!

 

“ D.  O.  M.

TEMPLUM HOC

IN HONORE E MARIE VERGINIS SEMPTE DOLORU

EXGITATUM

JANUARIUS PERRELLI PINEN & HADRIE PONTIFEX

DIE XXX MAJI ANNO MDCCLVII

SECUNDA ADUENTUS SPIRITUS SANCTI DIE

RECURRENTE.

SOLEMNI RITV CONSECRAVIT

EJUSQUE MEMORIA QUOTANIS CELEBRADA

NONIS QUINCTILIBUS STATUIT.’’

 

Eh si ! E’ un ricordo significativo della nostra storia, della nostra cara città Pescara, allora Castellamare, che dovremmo preoccuparci almeno di conoscere, se non più approfonditamente…(mi riferisco soprattutto ai giovani), in modo che non vada perso l’impegno profuso da chi ha voluto regalarci un elemento religioso così significativo, quale è in questo contesto la Croce Ciattoni, caratterizzante la scena pescarese dei colli.

GRAVE ATTO!!!

Licio Di Biase

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi