PESCARA La Croce Rossa in Piazza per la prevenzione

18 aprile 2014 06:260 commentiViews: 5

La Croce Rossa in Piazza per la prevenzione

 

Vi aspettiamo sabato 19 aprile 2014 a Pescara

in Piazza Unione, inizio Corso Manthonè dalle ore 22.00 in poi

 

La Croce Rossa Italiana, in linea con le indicazioni della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa, promuove un’intervento volto alla promozione e alla diffusione dell’educazione sanitaria e della cultura dell’assistenza alla persona, nonché l’azione capillare al fine di migliorare le condizioni di esistenza dei soggetti vulnerabili.

Gli scienziati sostengono che i casi di sieropositività sono in aumento e i giovani sono tra le fasce più vulnerabili dall’epidemia di AIDS per la mancanza di una mancata adeguata informazione.

I giovani della Croce Rossa possono ottemperare alla loro mission “informando” e “formando” proprio i giovani in questa fascia d’età, riguardo l’educazione alla sessualità e le malattie sessualmente trasmissibili.

 

“Il nostro obiettivo – ha dichiarato Matteo MATTIOLI, Commissario del Comitato Locale di Pescara della Croce Rossa Italiana che ha promosso l’iniziativa – è  di promuovere l’interesse della popolazione nell’adozione di abitudini di vita salutari e sicure come parte del loro sviluppo.

Vogliamo promuovere una cultura della sessualità che sia cultura del benessere psicofisico dell’individuo, nel rispetto del suo essere sessuato e delle sue esigenze individuali e relazionali. Vogliamo anche trasmettere informazioni sulla sessualità e le sue diverse forme nel pieno rispetto di tutte le persone ed i loro orientamenti sessuali.

Per questo in queste iniziative diffondiamo informazioni basate sull’evidenza medica, sulla contraccezione e le malattie sessualmente trasmesse per rafforzare una diffusa campagna informativa su HIV/AIDS, sui rischi di trasmissione e promuovendo atteggiamenti responsabili. Interveniamo anche per analizzare ed abbattere lo stigma, i pregiudizi e gli stereotipi circa le persone che vivono con l’HIV.

La Croce Rossa Italiana porta avanti già da tempo un ambizioso progetto: ridurre del 30% i nuovi casi di diffusione del virus HIV tra i giovani, abbattendo le modalità di trasmissione attraverso i rapporti sessuali e ridurre fino allo zero i nuovi contagi.

Nel corso di questi incontri, che ci sforziamo di tenere in luoghi ed orari in cui si possa contattare il maggior numero di persone, presso il nostro stand informativo verranno trasmesse informazioni basate sull’evidenza medica riguardo le malattie sessualmente trasmissibili, sulla contraccezione, e sul virus dell’ HIV promuovendo atteggiamenti forti e responsabili.

 

Questa è una delle tante attività che vede impegnati quotidianamente i Volontari della Croce Rossa Italiana, parallelamente alle più conosciute attività quali il Primo Soccorso ed il Trasporto Infermi.
Chi desidera diventare Volontario della Croce Rossa può iscriversi al prossimo Corso che partirà a Pescara a giorni. Maggiori informazioni e richieste di iscrizione ai Corsi si possono ottenere scrivendo alla mail cl.pescara@cri.it

 

Il Commissario della Croce Rossa Italiana, Comitato Locale di Pescara
Matteo Mattioli

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi