1

La Croce Rossa Italiana di Pescara vince la 1° gara nazionale “Pescara in Soccorso” organizzata dalla Misericordia

 

 

 

Si è conclusa oggi la prima gara nazionale “Pescara in Soccorso” organizzata in occasione dei 25 anni della Misericordia di Pescara. Matteo Mattioli, Commissario della Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Pescara, ha accettato volentieri l’invito ricevuto dal Governatore della Misericordia. I volontari Sandra Celenza, Gianluca Desiderio e Francesco Di Pardo, capitanati da Alessia Sponsilli, sono stati seguiti durante tutta la preparazione e nel corso della competizione dal Coach Giancarlo Anastasi.  Gli allenamenti ed i sacrifici sono stati ampiamente ripagati, la squadra della CRI del Comitato Locale di Pescara ha superato brillantemente le tre fasi della gara ed ha portato a casa il primo posto; oltre la soddisfazione per essere sul gradino più alto del podio, la Croce Rossa Italiana ha vinto un defibrillatore che metterà da subito a disposizione della popolazione.

“Con impegno e dedizione questi Volontari si sono messi alla prova ed hanno dimostrato di essere degli ottimi soccorritori e che negli anni la formazione ricevuta ha raggiunto i risultati sperati” a parlare è il Commissario che esprime tutta la sua soddisfazione. Continua  “è stata una gara organizzata con professionalità e svolta con la massima serietà e correttezza, un esempio di collaborazione e amicizia tra le associazioni del territorio. A nome mio e di tutti i Volontari del Comitato Locale di Pescara esprimo i miei più sinceri auguri alla Misericordia di Pescara per i suoi primi 25 anni di attività”.

Pescara, 5 aprile 2014