Giulianova. Walter Squeo: abbiamo pescato un granchio di colore blu.

10 aprile 2014 22:200 commentiViews: 434

il nuovo arrivato sulla costa TERAMANA ,pescato da GIULIANOVA AD ALBA ,nuovo tipo di granchio dal nome callinestes sapidus  ,crostaceo decapoda       della famiglia dei portunidi .originario della sponda occindentale dell oceano atlantico che vive lungo le coste del CONTINENTE AMERICANO dalla nuova SCOZIA  ALL ARGENTINA e si puo spingere anche un po nei fiumi in quanto è in grado di tollerare la salinità al 3 per 1000,,è arrivato da noi molto probabilmente bell acqua di zavorra delle navi cisterna ,la vera novità è che AMERICA BAIA DELLO CHESAPEAKE  USA, costituiscono un importante risorsa valutata in otre 100 milioni di dollari annui ,pesca regolamentata effettuata con nasse e cogolli ,ed è con questi attrezzi che CIANGI NINO del COGEVO ha raccolto questo splendido esemplare fotografato e liberato in mare ,altri esemplari sono stati presi da MATTEO ARTONE ,  GABRIELE MARINOZZI ,e liberati in mare per la coscienza di tutela marina del pescatore ,cosi oltre ai cavallucci marini ,pesci balestra e delfini a GIULIANOVA abbiamo un nuovo ospite in mare ,ora cosa pensare di un AREA PROTETTA che non ci fa vedere nulla ..SQUEO RIBADISCE CHE I CUSTODI DEL MARE SIAMO NOI e io in prima persona con circa 20 anni di denunce a tutela dei fiumi ABRUZZESI che hanno azzerato la qualità del nostro mare logicamente sotto costa ,non meravigliatevi se quest anno chi fa il bagno in mare faccia un incontro ravvicinato con il granchio blu ,è commestibile è puo essere una nuova risorsa per il TERAMANO

WALTER SQUEO ..FEDERPESCA ABRUZZO…… 1979539_10201866514043910_3094476735452131980_n 10153125_10201866514283916_4589516421550661738_n (1) 10177280_10201866515243940_8871855308572180940_n

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi