Convegno sul Diabete. L’amministrazione attiva nella promozione degli stili di vita salutari

29 aprile 2014 22:260 commentiViews: 12

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina, presso l’Ospedale Clinicizzato di Chieti, portando il saluto al convegno “La gestione delle cronicità. Diabete come modello trasferibile. Piano nazionale, prevenzione, sistema Igea, appropriatezza” ha evidenziato le azioni poste in essere dall’amministrazione comunale in merito alla promozione di stili di vita salutari (attività fisica e alimentazione) nella prevenzione e cura del diabete.

 

Nel ringraziare la prof.ssa Ester Vitacolonna, responsabile dell’Unità di Diabetologia dell’Asl Lanciano/Vasto/Chieti, per la tenacia e la determinazione con le quali porta avanti il proprio lavoro nel campo della prevenzione al diabete, il Sindaco, nel corso del suo saluto, ha evidenziato alcune iniziative poste in essere dall’amministrazione che sicuramente contribuiscono a diffondere i principi contenuti nel Progetto CCM 2011 “Promozione di stili di vita salutari nella prevenzione del diabete” del Ministero della Salute.

 

In particolare, il percorso intrapreso con il prof. Francesco Chiarelli, Direttore della Clinica Pediatrica dell’Università di Chieti, per contraddistinguere, con un valore aggiunto, il nuovo servizio di mensa scolastico, nell’ottica di fornire prodotti certificati e rispettosi della filiera produttiva del nostro territorio e il progetto “Running city – percorsi per l’attività motoria in città” che fra qualche settimana sarà presentato ufficialmente anche con una mostra fotografica.

 

«Il Ministro Lorenzin, come annunciatomi nella giornata di ieri – ha evidenziato poi il Sindaco – ci riceverà presto a Roma per analizzare, di persona, il Web game “Gustavo nel Pianeta Gnam”, realizzato da un team di giovani ricercatori dell’Università d’Annunzio, sotto il coordinamento della prof.ssa Vitacolonna, il cui obiettivo è divulgare negli istituti scolastici la conoscenza di una corretta alimentazione e uno stile di vita salutare. La qualità di vita delle persone è legata a corretti stili di vita che vanno perseguiti in modo convinto».   

 

 

 

 

 

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi