Campli, 30 Aprile ore 18.00 Nicolino Farina presenta il racconto Ritorno a Campli

24 Aprile 2014 21:140 commentiViews: 13

 

L’Ufficio Turistico del Comune di Campli
presenta la pubblicazione del racconto breve:

“RITORNO A CAMPLI”
di Nicolino Farina

CAMPLI
Palazzo Farnese – Ufficio Turistico – Piazza V. Emanuele II

Mercoledì 30 aprile 2014 – 0re 18,00

Interverranno:
LEANDRO DI DONATO – Presidente Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo – Sezione Italiana
SALVATORE COCCIA – Direttore Responsabile del settimanale “L’Araldo Abruzzese”
GIUSEPPE SCORZELLI – Ufficio Turistico del Comune di Campli (moderatore)
NICOLINO FARINA – Autore<!–more–>

Il racconto “Ritorno a Campli” di Nicolino Farina, si è classificato al secondo posto all’ottava edizione (2013) del Premio nazionale racconto breve “G. Sgattoni” di Garrufo (S. Omero – TE). Il tema del concorso era: “Sulle vie della fede. Racconta la tua storia ambientata nei luoghi dello spirito”.
La piccola pubblicazione, “Ritorno a Campli” di Nicolino Farina, è stata distribuita insieme all’ultimo numero del settimanale “L’Araldo Abruzzese” (n.14 del 20 aprile 2014).

La motivazione del premio così recita:
«Se fosse un quadro il racconto di Nicolino Farina sarebbe un’opera del primo Mafai, la sua Campli ritrovata dopo tanti anni di vita a Milano, è un affresco chiaro, intimo, pastoso. L’autore dipinge i luoghi dell’infanzia con i colori chiari e intensi dei suoi ricordi, in cui i luoghi sacri del Paese emergono dallo sfondo di altri ricordi tratteggiati dalle emozioni del bambino che gioca insieme ai compagni sulle scale della chiesa e dai primi stupori per il mistero che avvicina a Dio, colto nei gesti degli adulti in preghiera. Il ritorno al Paese dell’infanzia è, per l’uomo adulto, il ritorno all’origine della sua formazione spirituale attraverso le immagini luminose che l’hanno generata».

Nicolino Farina nato a Campli nel 1955, iscritto all’Ordine dei Giornalisti dal 2001, da quattro anni lavora presso il Museo Archeologico Nazionale dell’Abruzzo di Chieti – Sezione di Campli. Ha pubblicato diverse pubblicazioni di carattere storico ed etnoantropologico, tra cui: Scala Santa (ed. Arkè, Teramo 2002), Madonne incise. Excursus sull’iconografia popolare mariana (ed. Ass. Campli Nostra, Teramo 2003), San Vito di Valle Castellana (ed. Arkè, Teramo 2004), Campli Città dei Musei (Giservice Editore, Teramo 2009), Cucù antico gioco di carte – Gnaf, Bum e Cacaccio nella tradizione di Campli e Montorio (ed. Campli Nostra Notizie, Teramo 2010), Porchetta Italica di Campli – Excursus letterario sul porco (Giservice Editore, Teramo 2011).

Nell’occasione della presentazione la pubblicazione sarà distribuita gratuitamente ai presenti.

Ufficio Turistico Comune di Campli
per informazioni : Ufficio Turistico Campli 0861.5601207 info cell 335.6217126

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi