Teramo e Provincia

Teramo. Il dolore di Confindustria Teramo per la scomparsa del Presidente Di Paolo

 
Confindustria Teramo, con la Giunta, il Consiglio Direttivo, l’Assemblea, il Comitato Piccola Industria, il Gruppo Giovani Imprenditori, tutti i dipendenti e i collaboratori, manifestano immenso dolore per la scomparsa del Presidente, Salvatore Di Paolo, alla guida dell’Associazione dal 2009 e attualmente al secondo mandato per volontà unanime dei soci.
 
 “Scompare una mente illuminata – è il messaggio dei vice presidenti Agostino Ballone, Ercole Cordivari  e Fabrizio Sorbi – a cui avevamo affidato la speranza di poter interpretare il cambiamento in questa congiuntura così difficile e piena di insidie per le imprese teramane ed abruzzesi. Di Paolo era una persona dalle grandi qualità umane e professionali e sapeva offrirci quella fiducia che a volte è indispensabile per guardare con occhi diversi il futuro di una comunità”. 
 
Manager dell’azienda Gelco Srl di Castelnuovo Vomano, in cui dal 1984 era Procuratore e Direttore generale, da alcuni anni Di Paolo ricopriva anche  le cariche di Presidente del Polo Agrolimentare  “Agire”  e dell’ Istituto Tecnico Superiore  Nuove tecnologie per il “Made in Italy”  Sistema Agroalimentare Teramo – Sistema Moda Pescara. 
 
I funerali si svolgeranno domani, a Pescara, nella chiesa dello Spirito Santo, in via L’Aquila, alle ore 15.
 
Teramo, 22 marzo 2014
print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.