PESCOSANSONESCO 15 marzo 2014 – RIFUGIO VALLEGRANDE Country House MEETING NAZIONALE ASSOCIAZIONI PERTINI

12 Marzo 2014 19:270 commentiViews: 6

il 15 marzo 2014  avremo occasione di trovarci a Pescosansonesco (Pescara) al Resort Rifugio Vallegrande per la giornata del Meeting nazionale delle Associazioni e degli epigoni di Sandro Pertini. Si vuole dare  senso proprio ad una giornata particolare   per  ritemprare spirito, cuore, mente ed impegno civile. Una giornata   “Palestra di idee e di ideali”   che sarà  animata da giovani,  da personalità della cultura, dell’imprenditoria, del lavoro, dell’amministrazione pubblica, dell’arte. Una giornata che vuole celebrare “l’Italia che non si arrende “  alla crisi,  l’Italia  consapevole che “ le grandi cose nascono sempre da un qualche entusiasmo”, dalla  gioia  e dalla fatica di vivere, che vuole segnalare l’Abruzzo  terremotato dal sisma, dagli scandali e dal petrolio come “Terra di Virtù”  e  come  “Sintesi del Mondo”.

 

Montesilvano lì 12.03.14

 

                                               Elena Costa                                                 

 

 

 

 

PALESTRA di  IDEALI  E   di   IDEE

“Un’altra ITALIA in questa Italia”

l’attualità di Pertini  >

Un rilievo particolare assume   l’organizzazione  in Abruzzo, in questo momento storico, del  Meeting  nazionale delle Associazioni Pertini . La scelta dell’Abruzzo è una scelta  significativa.Una regione singolare  ambivalente, geograficamente, ma non storicamente al centro dell’Italia.L’Abruzzo   a suo modo condensa le  “contraddizioni” e “l’unicità” del Sistema Paese. Una regione –  europea e meridionale insieme  –  sud del nord,  nord  del sud  –  “ Sintesi  del mondo”  per la rivista scientifica National Geographic per  ricchezza di  biodiversità. Minata da scempi ambientali, da inquinamento, da dissipazione  di suolo e di acqua,  da cave, trivellazioni, impianti petroliferi.  Allo stesso tempo l’Abruzzo è   “regione verde d’Europa” per antonomasia  con tre parchi nazionali ed oltre il 30%  di  territorio protetto. Una  regione  con due capoluoghi, provata negli ultimi tempi   dal terremoto, da malgoverno, da scandali giudiziari. Una regione  nondimeno all’avanguardia.  Ospitale anche con la scienza  –   la fisica nucleare sotto il Gran Sasso, l’astrofisica nella vecchia stazione ferroviaria di Pescara, l’eccellenza biomedica, ematologica,  farmaceutica,  della ricerca farmacologica, zooprofilattica ed ambientale, l’industria meccanica, elettronica, delle telecomunicazioni di livello mondiale in val di Sangro,  nell’aquilano, nel Fucino, nel frentano, nel teramano.

Una regione di Virtù straordinarie, manifattura e enogastronomia di pregio assoluto. Una regione di mare e di montagna, di antiche tradizioni, deposito di storia e di architetture, di ardite innovazioni,  ricca di cultura, d’arte, di paesaggio, di natura, un luogo privilegiato per turisti d’ogni genere  – d’alta quota,  della neve, della spiaggia,  del vino, della buona  tavola, delle escursioni, di campagna, di festival ed eventi. Una regione cosmopolita presente da generazioni in tutti i continenti del mondo, di nuovo isolata. Una regione colta e riservata, generosa ed allo stesso tempo  rude, agreste, schietta. Il   Meeting nazionale delle Associazioni Pertini  del 15 marzo 2014  è un omaggio all’ Abruzzo, ma assume anche un  significato  profondo che richiama  la storia d’Italia. L’ Abruzzo  ha visto l’epilogo del ventennio fascista, la fuga  per l’esilio dei Savoia dal porto di Ortona,  la fuga del Duce da Campo Imperatore sul Gran Sasso,  l’azione dei partigiani della Brigata Maiella, i bombardamenti a tappeto  di Pescara ed Ortona. Sotto  diversi aspetti la figura e la vita  di  Sandro Pertini  hanno molti nessi con l’Abruzzo. Hanno oggi  più che mai in Italia  un forte richiamo,  una  forte presa sociale e morale. Hanno tratti di assoluta attualità. Si prestano   ad un’opera di sensibilizzazione culturale e  civile  e allo stesso tempo ad una forte azione sociale e politica  –  di cui  oggi c’è  disperato bisogno.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi