Nuovo look per Cantina Tollo Online il nuovo sito web e il portale e-commerce

18 marzo 2014 16:300 commentiViews: 14

 

Tollo (Chieti), 18 marzo 2014 – Tradizione e innovazione vanno di pari passo in Cantina Tollo, per dar vita a vini di qualità. Da questa stessa filosofia nasce il restyling del sito web aziendale: www.cantinatollo.it

Una vetrina rinnovata nella grafica, che risulta elegante e raffinata e dà ampio risalto alle immagini. Foto che raccontano una grande storia così come il forte legame che da sempre unisce l’azienda al proprio territorio, ricco di sfaccettature e da sempre vocato alla viticoltura.

Sostenibilità – nelle sue diverse accezioni – innovazione, rispetto della tradizione e valorizzazione dei prodotti: navigando il nuovo sito Cantina Tollo si dispiega un universo fatto di elementi altrettanto rilevanti nella filosofia produttiva dell’azienda, che da oltre cinquant’anni pone al centro della propria strategia lo sviluppo della qualità.

Ampio spazio è dato ai prodotti: segni distintivi, caratteristiche tecniche, perfetti abbinamenti e immagini. Ciascun vino è raccontato nella sua pienezza per fornire al visitatore tutte le informazioni utili per scegliere il prodotto giusto per ogni occasione.

Il nuovo sito web ospita, inoltre, un’altra novità: la sezione e-shop, attraverso la quale, l’azienda sfrutta appieno le opportunità offerte dalla rete per aprirsi al grande pubblico e portare l’eccellenza Cantina Tollo direttamente nelle case dei consumatori.

 
Cantina Tollo
Insieme ai suoi produttori, Cantina Tollo, tra le più importanti realtà del settore vitivinicolo italiano, coltiva a vigneto oltre 3.000 ettari sul territorio. Un successo che si misura anche con i numerosi riconoscimenti ricevuti, oltre che con i numeri.
Le bottiglie Cantina Tollo sono presenti in tutta Italia, in gran parte dei Paesi dell’Unione Europea, negli Stati Uniti, in Canada e in Giappone. L’esportazione rappresenta il 35% del fatturato della Cantina, che si affaccia anche su nuovi mercati emergenti come la Russia, l’India e la Cina.
L’azienda chiude il 2013 registrando un fatturato di 46 milioni di euro, il 24% in più rispetto all’anno precedente.
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi