Nuovo asfalto in diverse strade comunali

5 Marzo 2014 00:170 commentiViews: 4

 

 

La Giunta municipale questa mattina ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per il risanamento di molti tratti delle strade comunali, segnatamente quelle interne ai centri abitati, che presentano profonde erosioni e distacco del manto stradale. L’intervento è necessario perché lo stato degli asfalti è tale da costituire un potenziale pericolo sia per la circolazione veicolare che per il transito pedonale.

Le strade interessate sono:

tratti di Viale Crucioli

tratti di Viale Crispi

tratti di Via Po

tratti di Piazza Garibaldi

tratti di Viale Mazzini

tratti di Via Fonte Regina

tratti di Via Pepe.

 

L’intervento, che ha un costo complessivo di 310.000 euro finanziati con fondi della Legge Bucalossi, è una risposta che l’Amministrazione riesce a garantire alla pressante problematica, pur nella ristrettezza economica congiunturale, per la quale negli ani passati erano invece disponibili somme molto più consistenti, da indicare nell’ordine dei milioni di euro. D’altronde proprio la situazione congiunturale ha imposto alla giunta la necessità di scelte definite e la preferenza è stata indirizzata verso interventi che riguardassero il sociale e la scuola. Proprio a tale proposito, si ricorda che sono in corso i lavori di ristrutturazione di tre edifici scolastici, ciascuno per un intervento di 250.000 euro: presso le medie Carlo D’Alessandro, Mario Zippilli e Giovanni XXIII di San Nicolò.

 

Il Sindaco Maurizio Brucchi, in più di una occasione, ha detto di “preferire scuole più sicure rispetto a qualche buca in meno”. In ragione di ciò, negli anni passati, sono stati spesi circa 10 milioni di euro complessivi per gli interventi scolastici; l’anno scorso, la somma destinata alla manutenzione delle scuole è stata di circa 500.000 euro.

 

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi